Home | Lavoro | Annullate le graduatorie di merito in Campania per la cdc A47
graduatorie di merito annullate

Annullate le graduatorie di merito in Campania per la cdc A47 Ancora errori nella associazione delle prove ai candidati costringono all'ennesima rivoluzione

Le graduatorie di merito del concorso 2016 subiscono un ulteriore stop in Campania. Stavolta non si tratta della decisione di un tribunale dietro alla presentazione di un ricorso. Quanto accaduto torna a gettare un ombra sulla trasparenza delle procedure concorsuali. Avevamo già trattato l’argomento in questo articolo in cui emerge tutta la criticità di un concorso. Le irregolarità diffuse hanno caratterizzato questo concorso docenti mettendo a nudo i limiti della macchina organizzativa. E così la piattaforma CINECA finisce ancora una volta sotto la lente.

Annullamento della GM per la cdc A47

Le graduatorie di merito sono in continuo aggiornamento e le loro pubblicazioni spesso oggetto di contestazione. Alla ribalta della cronaca c’è la decisione dell’USR CAMPANIA di annullare le GM per la cdc A47. La pubblicazione delle stesse era stata fatta lo scorso settembre 2016. Qualche candidato ha notato delle anomalie tali per le quali ha richiesto istanza di accesso agli atti. Dalle successive verifiche sono emerse delle criticità nelle associazioni candidati-codici CINECA. In parole povere, ancora una volta il sistema informatico sbagliava escludendo gli idonei. Ciò ha portato l’amministrazione a pubblicare un decreto di annullamento di tali graduatorie. Per prendere visione della relativa NOTA MIUR, emessa il 21/12/2016, basta cliccare su questa riga.

Il controllo e la ripubblicazione delle GM

In seguito all’istanza di accesso agli atti si è attivato il Presidente della Commissione. In data 16 novembre ha fatto nuovamente accesso alla piattaforma. Dopo sei giorni le verifiche sono state completate. E’ stata verificata la corrispondenza tra il codice di controllo della busta blu e il codice di controllo sull’elaborato di ogni candidato. Successivamente è stato rielaborato e pubblicato l’elenco dei candidati che hanno superato la prova scritta. In base a questa rielaborazione è emerso che alcuni sono stati giudicati insufficienti. La conseguente convocazione alla prova orale per loro è stata annullata, ammettendovi invece altri che originariamente ne risultavano esclusi.

This Post Has Been Viewed 437 Times

Bruno Ventura

Laureato in Economia e Commercio, ex imprenditore ed attualmente libero professionista. Trader indipendente sui mercati finanziari e giornalista freelance da 4 anni. Attuale posizione: Presidente di Azione Scuola, associazione sindacale di tutela del personale docente della scuola pubblica italiana.

Lascia un Commento

x

Check Also

Supplenze da Graduatorie d'Istituto: che fine faranno?

Riforma scuola, stravolte le supplenze: che fine faranno i docenti delle Graduatorie d’Istituto?

Che fine faranno i supplenti delle Graduatorie d’Istituto dopo la riforma della scuola apportata con ...

Facebook