Noipa cedolino e assistenza, notizie 18 maggio 2017: a che punto siamo? A che punto siamo col cedolino di maggio 2017 di Noipa? E il servizio di assistenza?

0
31408
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

Ancora polemiche tra gli utenti NoiPa, che arrivati al giorno 18 sono in attesa di notizie ufficiali sulla pubblicazione del cedolino dello stipendio di maggio 2017. Normalmente il cedolino dovrebbe essere pubblicato intorno al giorno 15, ma dato i ritardi costanti e continui di quest’anno, ormai è diventato una sorta di fissazione per tutti. A che punto siamo?

NoiPa: cedolino dello stipendio maggio 2017, ancora silenzio

Fino ad ora, nessuna comunicazione ufficiale su NoiPa dell’eventuale ritardo della pubblicazione del cedolino dello stipendio di maggio 2017 (questo articolo viene pubblicato alle ore 7:50). Probabilmente bisogna rassegnarsi al fatto che la pubblicazione slitta regolarmente intorno al giorno 20 del mese. Tra i post della pagina Facebook si trovano commenti del tipo: “Quanto bisogna aspettare ancora per visualizzare il cedolino della mensilità di maggio?” o ancora: “Nessuna notizia sulla data di emissione del cedolino di maggio e sito internet morto…ne vogliamo parlare??? Ripristinate la possibilità di conoscere la quota del cedolino mensile almeno una settimana prima dell’accredito in banca, per favore!!!”. Insomma, gli utenti sono parecchio infastiditi. Nel frattempo, però l’assistenza telefonica è stata ripristinata.

Spid anche per Noipa, i provider: cosa occorre, come fare online e quale scegliere

Comunicato ripristino assistenza su NoiPA

Ieri 17 maggio il sito Noipa ha pubblicato il seguente avviso: “Si informa che nella giornata odierna è stato ripristinato il corretto funzionamento del servizio di assistenza telefonica (numero verde). Ci scusiamo per il disagio arrecato.” Il servizio era stato interrotto due giorni prima.

Cedolino maggio 2017 in arrivo: le soluzioni a problemi sul portale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here