Scuola, decreto Miur assunzioni personale ATA 2017/8: tabella ripartizione posti per provincia e profilo

0
3464
Scuola, decreto Miur assunzioni personale ATA 2017/8: tabella ripartizione posti per provincia e profilo

Il Ministero dell’Istruzione ha pubblicato il Decreto Ministeriale 617 del 10 agosto 2017 con i contingenti per le assunzioni a tempo indeterminato del personale ATA per l’anno scolastico 2017/8 e la nota 35363/17 contenente le indicazioni operative che gli Uffici scolastici regionali saranno tenuti ad osservare. Sono anche disponibili le tabelle di ripartizione del contingente per provincia e profilo.

Scuola, decreto Miur assunzioni personale ATA anno scolastico 2017/8

Il contingente comprende anche 347 posti accantonati lo scorso anno e che non sono stati utilizzati per i transiti dagli enti di area vasta e della croce rossa. Quest’anno non sono previsti accantonamenti e pertanto tutti i posti indicati nelle tabelle sono destinati alle assunzioni a tempo indeterminato.

La ripartizione per provincia e profilo è stata effettuata in proporzione ai posti liberi (circa il 50%) salvaguardando le assunzioni sui posti singoli. Il numero di assunzioni resta, comunque, decisamente limitato se consideriamo gli oltre 12.000 posti liberi.

Come si legge nella nota diffusa dalla Flc-Cgil, l’obiettivo è quello di ottenere un piano straordinario di assunzioni, analogamente a quanto previsto per i docenti, anche per il personale ATA per la copertura di tutti i posti dell’organico e per l’indizione del concorso per i DSGA.

Assunzioni personale ATA 2017/8: tabella ripartizione 6.260 posti per provincia e profilo

La nota contiene altre indicazioni, riportate dalla Flc-Cgil:

  • il personale neo immesso in ruolo avrà una sede provvisoria e potrà ottenere la propria sede di titolarità definitiva partecipando alle operazioni di mobilità per l’anno scolastico 2018/2019;
  • la nomina in ruolo per provincia è subordinata alle disponibilità sull’organico di diritto di ciascun profilo dopo l’effettuazione dei movimenti di utilizzazione e assegnazione provvisoria sui posti che risulteranno vacanti e disponibili;
  • è stato assegnato un contingente anche al profilo di DSGA per consentire le nomine in ruolo ad eventuali aspiranti ancora presenti nelle graduatorie per responsabile amministrativo o altre graduatorie non ancora esaurite, o per sanare eventuali contenziosi in essere sulla mobilità professionale;
  • saranno effettuate compensazioni a livello provinciale fra i vari profili della medesima area o in area inferiore qualora non vi siano sufficienti aspiranti, in particolare per i posti di DSGA non assegnabili;
  • per tutte le graduatorie vanno applicate le riserve previste dalla legge 68/1999 e dal DLgs 66/2010;
  • è possibile stipulare contratti part-time, qualora ricorrano i requisiti e le condizioni previste dalla normativa.

La decorrenza giuridica partirà dal 1° settembre 2017 e quella economica dalla presa di effettivo servizio del contratto a tempo indeterminato.

Puoi scaricare la tabella cliccando sul link sottostante:

Per rimanere aggiornato sulle tematiche di tuo interesse, ti consigliamo di seguire le nostre pagine Facebook dedicate ad altri argomenti:

Iscriviti alla Newsletter di Scuolainforma!

Se decidi di iscriverti alla nostra Newsletter potrai ricevere ogni sera tutte le notizie e gli aggiornamenti sul mondo della scuola e della Pubblica Amministrazione direttamente nella tua casella di posta elettronica.