Diplomati magistrali notizie:la nuova pagina facebook dedicata

Diplomati magistrali notizie:la nuova pagina facebook dedicata

I diplomati magistrali da oggi hanno a disposizione un nuovo canale di informazione. E’ nata la nuova pagina Facebook diplomati magistrali in Gae. All’interno verranno condivisi tutti gli articoli che riguardano il lungo contenzioso in atto con l’amministrazione sorto dopo la famosa pronuncia del Consiglio di Stato. Tutti i contributi che vorrete gentilmente offrire saranno ospitati molto volentieri all’interno della neonata pagina dedicata. Chiunque vi potrà condividere le notizie da porre in risalto pubblicate dai portali che si occupano di questa materia.

La realizzazione di questa pagina Facebook si è resa necessaria a causa di un cambio nelle politiche di condivisione sul social. E’ facile incappare nel Ban quando si condivide contemporaneamente su più gruppi. Questa pratica è considerata spam. Di converso viene favorita la condivisione sulle pagine Facebook in quanto, in questo modo, è possibile promuovere un post per tenerlo in evidenza per diversi giorni. Ma le notizie che riguardano i diplomati magistrali si rincorrono freneticamente ogni giorno, con presunti scoop e novità che sanno più di fake news che di notizie attendibili. Questo rende facilmente comprensibile come serva un luogo sicuro dove poter condividere gli articoli di maggio re interesse.

Chi segue il nostro portale ha apprezzato la qualità dell’informazione che abbiamo sempre offerto, curando di spiegare nei dettagli quei particolari riferimenti giuridici ostici ai più. Scuolainforma è impegnata attivamente in questa campagna di informazione in favore dei diplomati magistrale. Abbiamo particolarmente a cuore questa categoria di docenti ingiustamente penalizzata dall’amministrazione. Per questo motivo abbiamo realizzato anche un canale telegram al quale ci si potrà iscrivere semplicemente inoltrando una richiesta al nostro canale di posta elettronica info@scuolainforma.it con l’indicazione del proprio numero di cellulare da aggiungere sulla piattaforma.

Per rimanere aggiornato sulle tematiche di tuo interesse, ti consigliamo di seguire le nostre pagine Facebook dedicate ad altri argomenti:

Iscriviti alla Newsletter di Scuolainforma!

Se decidi di iscriverti alla nostra Newsletter potrai ricevere ogni sera tutte le notizie e gli aggiornamenti sul mondo della scuola e della Pubblica Amministrazione direttamente nella tua casella di posta elettronica.