Tempo di vacanze per le scuole, visto che le attività didattiche riprenderanno solo giovedì 7 gennaio 2016: sarà interessante dare un’occhiata anche ai ‘ponti’ vacanzieri previsti nel nuovo anno (bisestile) che sta per iniziare, in modo da poter pianificare i nostri periodi di vacanza.

Carnevale e Pasqua: quando sarà vacanza?

Dopo Natale, Capodanno e l’Epifania, sappiamo bene come le prossime feste scolastiche saranno quelle riservate al Carnevale. Se il calendario scolastico non prevede il blocco delle lezioni, è risaputo come i più piccoli in classe siano ormai abituati a mascherarsi o comunque ad organizzare una piccola festa. Le date da tenere in mente saranno quelle del giovedì grasso, ovvero il 4 febbraio, la domenica 7, e poi il martedì grasso, in calendario per il 9 febbraio. Il mercoledì delle Ceneri darà ufficialmente il via al periodo pre-pasquale. Il giorno di Pasqua cadrà domenica 27 marzo e lo stesso giorno entrerà in vigore l’ora legale: pertanto non dimentichiamoci della pasquetta per lunedì 28 marzo.

Potrebbe interessarti:  Nuova plenaria per i diplomati magistrali

25 aprile, 2 giugno, 1 novembre e 8 dicembre 2016: quando cadono?

Un 2016 che si preannuncia particolarmente favorevole ai ‘ponti’ visto che diversi giorni festivi cadranno a ridosso del sabato e della domenica. E’ il caso per esempio del 25 aprile che, nel 2016, cadrà di lunedì e che darà, di fatto, il via libera ad un ponte primaverile che in molte regioni italiane potrebbe presentare già una temperatura piuttosto mite.
Giorno ‘sfortunato’, invece, per le vacanze il giorno 1 maggio visto che il calendario lo farà cadere di domenica: andrà meglio, sicuramente per il 2 giugno che cadrà di giovedì e quindi facilmente combinabile con un weekend lungo.
Passando al prossimo anno scolastico, il 2016/2017, il 1 novembre cadrà di martedì e quindi si prospetta un bel ponte di quattro giorni, così come in occasione dell’8 dicembre, che cadrà di giovedì. Per chi è di Milano, potrà usufruire anche del giorno 7, tradizionale festa di Sant’Ambrogio.