Dietro al prossimo concorso si nascondono interessi economici enormi, gli stessi detenuti da Treelle e da tutti coloro che hanno contribuito a fare in modo che la 107 divenisse realtà. In una strategia anti 107 composita, che passi cioè per avere l’esito della plenaria e altre cautelari per gli altri abilitati per capire come avviare altre iniziative giudiziarie. bisogna votare no al prossimo referendum costituzionale ma soprattutto impugnare i bandi della prossima tornata concorsuale.
Quanto vedrete in questo breve video vale anche per gli altri abilitati Sfp Tfa e Pas perché per loro la discriminazione discende dalla violazione della legge 53/2003 sul valore concorsuale della Laurea e dal mancato rispetto di quanto sancito con la chiusura delle GP. Quel patto è nullo perché nessun concorso è mai stato bandito per 6 anni continuativi e molte cdc non vi hanno nemmeno potuto accedere. Questo concorso va bloccato assolutamente e senza condizioni!