Scuole chiuse e panico tra i medici pediatri del piccolo comune di Tortoreto, in provincia di Teramo. Si sospetta una grave patologia: meningite. Il bimbo è stato trasferito d’urgenza in una struttura ospedaliera di Ancona.

Tortoreto (TE) 12/02/2016, ore 19,00 – Presto la notizia fa preoccupare tutta la comunità del piccolo comune abruzzese e presto viene annunciata l’ordinanza di chiusura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di sabato 13 febbraio 2016. Ma vediamo come si sono svolti i fatti – Immediatamente l’Ospedale di Sant’Omero, avvisata l’Asl di Teramo, da inizio a una serie di comunicazioni urgenti, fino a giungere al Comune interessato, comune di cui fa parte il bimbo affetto presumibilmente dall’orribile patologia. A quel punto, attraverso il vice sindaco, viene subito disposta un’apposita ordinanza di chiusura delle scuole e dei plessi interessati per conoscere ed accertare, compiutamente, la veridicità della notizia e per porre in essere tutte le misure necessarie alla sicurezza sanitaria dei piccoli studenti e di tutti gli abitanti del piccolo centro abruzzese.
Una drastica decisione questa, ma necessaria per scongiurare possibili contagi o epidemie trasmissibili tra i piccoli studenti, oltre che per scongiurare la trasmissione virale anche sui mezzi di trasporto pubblico destinati ai piccoli studenti. La notizia, ha subito fatto scattare reazioni incontrollate tra la popolazione, in particolare tra le famiglie degli alunni, le quali si sono recate, in massa, presso la sede locale della Guardia Medica per avere informazioni e rassicurazioni. Quasi tutti i medici pediatri di Tortoreto e dei paesi limitrofi hanno dovuto fronteggiare tale situazione di panico, rassicurando e informando tutte le famiglie dei i loro piccoli assistiti.

Le ultime informazioni

Da alcune fonti di informazione, infine, si è appreso che il bimbo affetto da sospetta meningite è stato trasferito d’urgenza al reparto malattie infettive dell’Ospedale Torrette di Ancona. Si è ancora in attesa di un bollettino medico ufficiale.
 

Loading...