Proponiamo una utile applicazione messa a disposizione dalla nota piattaforma ‘Voglioilruolo‘ che riguarda gli imminenti trasferimenti del personale della scuola e relativi al prossimo anno scolastico 2016/2017. La piattaforma è a pagamento ma il servizio sembra davvero utile e totalmente attendibile soprattutto per i docenti di ruolo che stanno pensando di prendere seriamente in considerazione il loro spostamento dall’attuale scuola di titolarità. Dobbiamo precisare che il servizio a disposizione è stato aggiornato in funzione della bozza sulla Mobilità 2016/2017, firmata nelle settimane scorse, dalla maggior parte dei sindacati scuola.

Trasferimenti – Prevenire è meglio che curare

Più in particolare, l’applicativo si chiama ‘Trasferimenti‘ e a prima vista sembra facilissimo da utilizzare; ma vediamo, nel dettaglio, le sue salienti caratteristiche:
«A partire dall’analisi della mobilità degli ultimi anni, ‘Trasferimenti’ (il nome dell’applicazione) offre una classifica delle migliori destinazioni, calcolata in base al rapporto tra docenti entrati e quelli usciti in ogni scuola, comune e provincia. Questo dato terrà conto del modificato art. 6 che prevede, all’interno delle fasi A e B, le seguenti tre sotto-fasi: Territoriale comunale – Territoriale provinciale – Professionale provinciale». Inoltre, quando il docente sceglierà la sua nuova sede di destinazione, l’applicativo calcolerà, immediatamente, il tempo d’attesa ed il punteggio medio necessario per raggiungere la nuova destinazione.

Loading...

Un ottimo servizio per i docenti. Conoscere le dinamiche dalle statistiche potrebbe scongiurare eventuali sorprese

Ma vediamo la semplice sequenza da seguire: bisognerà inserire il comune di partenza e il punteggio posseduto, a questo punto il servizio online proporrà una lista dei migliori trasferimenti in altre province, nella stessa provincia o nello stesso comune. Per ogni provincia, comune o scuola, sarà possibile consultare agevolmente tutti gli ultimi trasferimenti avvenuti in ingresso ed in uscita.
Infine, il servizio offre anche un semplice ed immediato confronto di tipo visivo tra province, comuni e scuole limitrofe riguardo la loro capacità ricettiva, grazie ai molteplici grafici che accompagnano l’utente durante la navigazione.

Loading...

Un video illustra la facilità d’utilizzo del servizio ‘Trasferimenti’

Pubblichiamo anche una video guida del servizio:

(Articolo tratto da www.voglioilruolo.it)