Ultime notizie scuola, lunedì 23 gennaio 2017: Francesca Puglisi 'Nessun sei politico, abbiamo corretto gli errori della destra' - Foto Dante Farricella e Fiorenza Zoboli
La nuova riforma della maturità sta generando una valanga di polemiche come, d’altronde, era logico aspettarsi. Le critiche indirizzate al ministro Fedeli sono state particolarmente dure (ricordiamo fra tutte quella dell’esponente della Lega Nord, onorevole Gian Marco Centinaio) e a questo proposito segnaliamo la strenua difesa della responsabile scuola PD, onorevole Francesca Puglisi, attraverso una lettera indirizzata al noto quotidiano ‘Il Corriere della Sera’.

Ultime notizie scuola, lunedì 23 gennaio 2017: Francesca Puglisi ‘Nessun sei politico, abbiamo corretto gli errori della destra’

‘In verità il cosiddetto «6 politico» è stato imposto dalla precedente riforma voluta dalla destra. – scrive l’esponente del Partito Democratico che addossa le colpe al Ministro Gelmini che ‘aveva stabilito che il voto di condotta facesse media con gli altri e che bastasse una sola insufficienza per non essere ammessi all’esame. La forzatura è chiara negli esiti dello scorso anno: il 96% degli studenti è stato ammesso all’esame di Stato, ma il 20% di loro aveva insufficienze in una o più discipline, sanate in seguito dal consiglio di classe durante gli scrutini, trasformando le insufficienze in 6.’

Francesca Puglisi: ‘Ecco cosa cambia con la nuova maturità’

Cosa cambia con la nuova maturità? Francesca Puglisi sottolinea come ‘La pagella riporterà con chiarezza l’eventuale insufficienza, il credito sarà dato dalla media dei voti e peserà di più sul voto finale. Un criterio dunque senz’altro più trasparente per certificare conoscenze, abilità e competenze dei ragazzi. Penso comunque – ha continuato la senatrice – che la responsabilità del consiglio di classe nella valutazione e nella decisione sull’ammissione o meno degli studenti possa essere meglio chiarita. Sarà inoltre obbligatorio fare il test Invalsi in Aprile per esser ammessi all’esame e l’esito certificherà le competenze in Italiano, Matematica e Inglese.’
Potrebbe interessarti:  Matteo Salvini vuole reintrodurre la divisa a scuola: 'Un’occasione di parità'