Posti di assistente di lingua italiana all’estero: nota Miur
Posti di assistente di lingua italiana all’estero: nota Miur

Il Miur  ha reso noto il numero provvisorio dei posti di assistente di lingua italiana all’estero per l’anno 2017/18, presso scuole di vario ordine e grado, per l’anno scolastico 2017/2018. A tal proposito è stata emessa la Nota 1020/17 , che potete leggere.

Posti di assistente di lingua italiana all’estero: il Miur anticipa i possibili numeri

Nota Miur assistente di lingua italiana all’estero per l’anno 2017/18: a titolo indicativo, riferisce la FLC CGIL,  nel 2016//2017 i posti disponibili sono stati: 34 posti in Austria, 3 in Belgio (lingua francese), 181 in Francia, 6 in Irlanda, 26 in Germania, 10 nel Regno Unito e 38 in Spagna.
I posti indicati vengono offerti dai Paesi della Comunità europea, a neo laureati (dal 1 gennaio 2016), di cittadinanza italiana, con età non superiore a 30 anni, che abbiano sostenuto almeno due esami relativi alla lingua e/o letteratura del Paese per il quale presentano domanda e due esami di lingua o linguistica italiana
Sono previsti specifici vincoli per la tipologia di laurea. Si può presentare domanda per uno solo dei paesi indicati. La domanda va compilata online entro il 4 marzo 2017. Tutte le informazioni e le indicazioni utili sono reperibili nella sezione dedicata del sito del Miur.
Puoi seguire tutti i nostri articoli e aggiornamenti dalla nostra pagina Facebook.