Gli insegnanti ai genitori: 'Basta, mettete via i cellulari!'
Gli insegnanti ai genitori: 'Basta, mettete via i cellulari!'

Singolare iniziativa in una scuola di Houston (Texas).  Alcuni insegnanti, per invitare i genitori ad ascoltare e prendersi cura dei propri figli – invece di tenere lo sguardo incollato sul cellulare – hanno pensato di carpire la loro attenzione appendendo un cartello davanti all’ingresso dell’istituto: “Basta genitori che prestano attenzione soltanto al loro telefono, quando vanno a prendere i figli”.

Genitori ‘invitati’ dagli insegnanti a mettere via il cellulare e a prestare attenzione ai loro bambini

In questo modo mamme e papà sono stati “invitati” a mostrare la gioia di rivedere i loro bambini, dopo ore di scuola, e a mettere via i cellulari almeno in quei momenti così importanti. La foto del cartello è stata pubblicata anche su Facebook e condivisa oltre un milione di volte, diventando in breve tempo virale sul web. “Metti via il telefono, stai prendendo il tuo bambino! Lui è felice di vederti, e tu?”
Queste le frasi dal tono perentorio scritte sul foglio che – si spera – avranno suscitato molti rimorsi di coscienza nei genitori impegnati a controllare notifiche, mail, sms e quant’altro sui loro moderni dispositivi mobili, nel momento più sbagliato. “Sentiamo spesso dire ‘mamma, mamma guarda…’ mentre invece lei era presa più dal telefono che dal suo bambino; altri cercano di porgere i lavori completati a scuola, gonfi di orgoglio per i risultati ottenuti, a genitori che non se ne accorgono nemmeno tanto sono incollati allo smartphone”- spiegano alcuni insegnanti al riguardo.

Il post è diventato virale su Facebook scatenando migliaia di commenti

Il post, pubblicato su Facebook, ha raccolto migliaia di commenti: qualcuno si è identificato, suo malgrado, in quell’immagine: “Probabile – ha scritto con amara ironia un utente – che molti genitori stiano leggendo questa notizia proprio sul cellulare“. Altri, invece, hanno apprezzato il gesto e commentato così: “Ho visto molte mamme che non comunicano affatto con i figli. I cellulari all’uscita da scuola dovrebbero essere vietati, facciamo qualcosa!”. Dalle insegnanti, invece, nessun commento dopo aver affisso il cartello: il loro messaggio parla chiarissimo, cos’altro avrebbero potuto aggiungere?
Fonte: huffingtonpost.it