Nota del Miur sulla mobilità 2017/2018: nuove cdc e organico
Nota del Miur sulla mobilità 2017/2018: nuove cdc e organico

La macchina della mobilità 2017/2018 docenti e ATA si è messa in moto: la nota Miur emessa e relativa alle nuove classi di concorso e ai nuovi organici unici ne è la prova. La nota Miur N. 237 del 31 gennaio 2017 fornisce indicazioni agli Uffici Scolastici Regionali, agli Ambiti territoriali e alle scuole, in generale, in merito all’adeguamento delle classi di concorso e la creazione dell’organico unico.

Nota Miur mobilità 2017/2018

Il nuovo contratto integrativo sulla mobilità 2017/2018 docenti e ATA, presenterà diverse novità rispetto al passato. A tutti i docenti di ruolo della scuola secondaria di I e II grado verrà attribuita la nuova cdc a partire dal 1° settembre 2017. Tale operazione va per forza maggiore completata prima dell’avvio della mobilità. Sempre ai docenti di scuola secondaria di I e II grado verrà attribuita la nuova sede di organico dell’autonomia, con la stesa decorrenza. A motivo di tali operazioni, le funzioni SIDI saranno chiuse fino al 4 marzo.
Nota del Miur sulla mobilità 2017/2018: nuove cdc e organico
Nota del Miur sulla mobilità 2017/2018: nuove cdc e organico

Puoi seguire tutti i nostri articoli e aggiornamenti dalla nostra pagina Facebook.