Bando ATA 2017 ultime notizie venerdì 17 febbraio 2017: la suddivisione dei posti

C’è grande attesa per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del bando di concorso Ata 2017, il concorso pubblico che permetterà l’inserimento di oltre 10.000 lavoratori, tra bidelli, assistenti amministrativi e tecnici.

Bando ATA 2017 ultime notizie venerdì 17 febbraio 2017: la suddivisione dei posti

In modo particolare, i posti saranno così suddivisi: 6949 posti per quanto concerne la mansione di Collaboratore scolastico; 2103 posti per Assistente amministrativo; 790 posti per Assistente tecnico; 216 posti per DSGA; 87 posti per Cuoco; 81 posti per Addetto azienda agraria; 49 posti per Guardarobiere; 19 posti per Infermiere.

Bando ATA 2017: pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale entro la fine del mese di febbraio

A questo proposito, la Flc-Cgil ha reso noto che il bando ATA 2017 non dovrebbe tardare troppo, visto che la sua pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale è attesa entro la fine di questo mese di febbraio, secondo la tabella di marcia illustrata dal Miur ai sindacati mercoledì 8 febbraio.
Per quanto riguarda le domande da presentare, le riserve verranno sciolte in occasione della pubblicazione sulla GU ma la vera novità di questo bando ATA 2017 sarà rappresentata dai due diversi modelli stabiliti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Bando personale Ata 2017: due modelli, il D1 e il D2

Infatti, per poter partecipare alle graduatorie previste dal Bando Ata 2017 occorrerà compilare il modello D1 che interesserà tutti coloro che si iscrivono per la prima volta alle graduatorie Ata: chi provvederà alla compilazione del modello D1 dovrà presentarlo presso la scuola della provincia nella quale desidera ottenere il posto messo a disposizione nelle varie categorie sopraelencate.
Il modello D2, invece, riguarderà tutti coloro che hanno intenzione di confermare oppure di aggiornare il proprio profilo in riferimento al precedente triennio.