Mobilità 2017/2018: tempistica prevista dal Miur
Mobilità 2017/2018: tempistica prevista dal Miur

Il web inizia a parlare di indicrezioni dal Miur  in merito alla presentazione della domanda di mobilità 2017/2018. Quando si potrà presentare? Secondo le informazioni trapelate il mese di marzo sè quello indicato dalle anticipazioni del Miur. Pare che il ministero abbia scelto la seconda metà del mese per permettere ai docenti di presentare la domanda, dal 14 al 31 marzo. Ma si tratta di date che potrebbero essere soggette a modifica in qualsiasi momento. Conoscere però le intenzioni dell’Amministrazione, permette al personale interessato di farsi un’idea della tempistica prevista per la mobilità di quest’anno. Dopo i docenti, presenteranno domanda di mobilità personale educativo e personale ATA.

Scuola, mobilità 2017/2018: le novità più importanti

La mobilità 2017/2018 della scuola prevede una domanda unica. Nei nostri articoli prcedenti abbiamo già anticipato alcune delle regole e novità. Siete liberi di consultarli.
Mobilità, le precedenze: quali sono e come si applicano
Mobilità 2017/18, le precedenze per assistere un parente: come e per chi
Mobilità 2017/18 scuola: quello che devono sapere personale educativo ed ATA
Mobilità 2017/18 scuola: tutto quello che devono sapere i docenti
Novità mobilità 2017/18: testo ipotesi di contratto e scheda di sintesi
Puoi seguire tutti i nostri articoli e aggiornamenti dalla nostra pagina Facebook.