Assistenti di lingua italiana all'estero 2017/18: nota Miur, domanda in scadenza
Assistenti di lingua italiana all'estero 2017/18: nota Miur, domanda in scadenza

L’avviso Miur indica termini e modalità per la domanda di assistenti di lingua italiana all’estero 2017/18 in attuazione dei protocolli culturali stipulati dall’Italia con Austria, Belgio, Francia, Regno Unito, Irlanda, Germania e Spagna.
Per l’anno scolastico 2017/2018 i posti indicativi saranno così ripartiti:

  • Austria 36,
  • Belgio (Comunità francese) 3,
  • Francia 181,
  • Germania 26,
  • Irlanda 6,
  • Regno Unito 10,
  • Spagna 38.

 
 
Potrebbe interessarti: Scuola, certificazioni linguistiche: decreto ed elenco aggiornato Miur

Assistenti di lingua italiana all’estero 2017/18: le info

I posti indicati per ogni Paese come assistenti di lingua italiana all’estero sono indicativi e corrispondono a quelli disponibili per l’a.s. 2016/17. Gli assistenti affiancano i docenti di lingua italiana in servizio nel Paese di destinazione. L’incarico ha la durata di circa 8 mesi e la domanda può essere presentata per uno solo dei Paesi indicati. Nell’avviso Miur allegato sotto trovate i requisiti.
La domanda va presentata entro le ore 23,59 di oggi 4 marzo 2017 tramite l’applicazione disponibile alla voce “Vai all’Applicazione” presente nella pagina Miur dedicata .
Assistenti di lingua italiana all’estero: l’avviso Miur
Puoi seguire tutti i nostri articoli e aggiornamenti dalla nostra pagina Facebook.

Potrebbe interessarti:  Abilitazione e reclutamento: come si diventa insegnanti dal 2019