Ultime notizie scuola, venerdì 10 marzo 2017: valutazione scuole, nota Miur N. 2182
Il Ministero dell’Istruzione ha provveduto a pubblicare la nota N. 2182 del 28 febbraio avente come oggetto lo sviluppo del Sistema Nazionale di Valutazione per l’anno scolastico 2016/2017, tutto questo alla luce delle novità apportate dalla riforma Buona Scuola, con il PTOF, il Piano Triennale di Offerta Formativa.

Ultime notizie scuola, venerdì 10 marzo 2017: valutazione scuole, nota Miur N. 2182

Come ben sappiamo e come è stato ribadito anche all’interno della nuova nota ministeriale, il Piano Triennale dell’Offerta Formativa provvede ad illustrare le ‘scelte strategiche dell’istituzione scolastica e gli impegni che essa si assume per dar loro concreta realizzazione, comprende il Piano di miglioramento definito a seguito dell’autovalutazione e costituisce quindi il principale riferimento per la rendicontazione dei risultati (definita nel D.P.R. n.80/2013 come la “pubblicazione, diffusione dei risultati raggiunti …”), in quanto attraverso di essa si presenta in modo unitario il rapporto tra visione strategica, obiettivi, risorse utilizzate e risultati ottenuti. Da qui la necessità di armonizzare la tempistica del procedimento di valutazione con quella di attuazione del PTOF, in modo da prevedere l’effettuazione della Rendicontazione sociale allo scadere del triennio di vigenza del PTOF, ovvero nell’anno scolastico 2018/2019′.

Armonizzazione tempistiche Piano di miglioramento e Piano Triennale Offerta Formativa

All’interno della nota si legge anche che ‘l’armonizzazione del procedimento di valutazione con il periodo di riferimento del PTOF implica l’estensione dei tempi di realizzazione del PdM all’intero anno scolastico 2018/2019 e la ridefinizione del RAV nell’anno scolastico 2016/2017. Di fatto si tratta di rivedere le analisi del precedente RAV alla luce dei nuovi dati. Pertanto, nel corrente anno scolastico, tutte le istituzioni scolastiche, statali e paritarie, saranno chiamate ad aggiornare i propri dati attraverso il questionario scuola e di percezione e a rivedere, solo se opportuno e necessario, le analisi e le autovalutazioni del Rapporto precedente.’
A beneficio di tutti coloro che volessero prendere visione dell’intero contenuto della nota ministeriale vi rimandiamo all’indirizzo Web del Miur, istruzione.it/snv/allegati/2017/PROT.2182.pdf