TFA sostegno: rese note le date delle prove selettive

Il ministero dell’istruzione ha finalmente pubblicato le date in cui si svolgeranno le prove selettive per il TFA sostegno. Sono inoltre stati resi noti i posti disponibili in ciascuna università, per i corsi di specializzazione inerenti sempre alle attività di sostegno. Il decreto in questione segue quello del primo Dicembre 2016 (numero 948), recante: “Disposizioni concernenti l’attuazione di percorsi di specializzazione per le attività di sostegno ai sensi del decreto del Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca 10 Settembre 2010, numero 249” (Fonte: Orizzonte Scuola).

TFA sostegno: le date ufficiali delle preselettive

Come già affermato, sono stati pubblicate su tale decreto, le date ufficiali delle prove selettive inerenti al TFA sostegno, ovvero: il 19 e 20 Aprile. Tali date valgono per tutti gli indirizzi della specializzazione per le attività di sostegno didattico. Il calendario degli esami scritti (o prove pratiche) viene reso noto dalle commissioni universitarie entro la prima decade dalla pubblicazione dei risultati della prova preliminare. L’inizio degli esami orali è previsto non prima dei sette giorni successivi alla data in cui il relativo calendario è reso pubblico.

Cos’altro dice il decreto?

Le Università (come è affermato nel decreto) prevedono percorsi abbreviati per l’acquisizione del titolo, per tutti i soggetti che abbiano già conseguito il titolo di specializzazione sul sostegno all’interno di un grado di istruzione e risultino essere presenti nella graduatoria di merito del presente III ciclo in un grado di lavoro mancante, ovvero che in occasione del II ciclo di specializzazione, risultassero collocati in più di una graduatoria di merito, avendo esercitato, inoltre, il diritto di opzione.  A tali prove possono partecipare coloro che risultino aver già conseguito un titolo di abilitazione valido, ossia, quello riguardante l’insegnamento nella scuola d’infanzia, nelle primarie e nelle secondarie di primo e secondo grado. I posti disponibili per ogni ordine e grado, risultano essere in tutto 9649. Si è ora in attesa dei bandi delle Università. Per restare aggiornati, consigliamo di controllare i siti degli Atenei, in maniera costante.