Assunzioni dopo la riforma scuola 2017: la tempistica prevista per tutti
Assunzioni dopo la riforma scuola 2017: la tempistica prevista per tutti

Con la riforma scuola 2017 cambiano le assunzioni e il modo di diventare docenti. Abbiamo ampiamente discusso di Fit, anche attraverso la scheda del Miur pubblicata dopo l’approvazione della delega da parte del Consiglio dei Ministri. Ma qual è la tempistica prevista? Quando saliranno in cattedra i primi docenti col nuovo sistema di formazione e reclutamento?

Tempistica prevista per le assunzioni dopo la riforma scuola 2017

Per poter diventare docenti con la riforma scuola 2017 ed essere assunti sarà necessario superare un concorso e il Fit triennale. Il Fit è un contratto di lavoro a tutti gli effetti, retribuito. Al termine del Fit, il docente passa di ruolo firmando un incarico triennale e diventando titolare di ambito. Quando questo processo entrerà in atto? Per il prossimo anno (2017/2018) non cambia nulla. Tutte le assunzioni avverranno da GaE e GM. Il nuovo “metodo di assunzione” partirà col prossimo concorso scuola, previsto per il 2018. Ma per vedere in cattedra i docenti che lo supereranno e faranno il primo Fit, bisognerà attendere almeno il 2022.

Fase transitoria con Fit

La delega però prevede anche una fase transitoria per stabilizzare i precari abilitati di II fascia e quelli non abilitati di III fascia con 36 mesi di servizio alle spalle. Ciò significa che tramite un meccanismo di percentuali decrescenti negli anni, almeno fino al 2028 diversi posti saranno riservati a chi beneficia della fase transitoria. Gli abilitati di II fascia sono circa 60mila e dovranno affrontare solo la prova orale e il terzo anno di “Fit”. I docenti della III fascia con tre anni di supplenza sono meno di 20mila e faranno un solo scritto e l’orale e solo 2 anni di Fit. Tenendo conto di questo, i calcoli ci portano a un concorso con soli nuovi docenti intorno al 2030.
(Fonte ilSole24Ore)

Potrebbe interessarti:  Concedere l' assegnazione provvisoria anche ai docenti ammessi al FIT