Dichiarazione dei redditi precompilata 2017: online nuovo video tutorial Agenzia delle Entrate

Al fine di agevolare lo spinoso adempimento della dichiarazione dei redditi 2017, l’Agenzia delle Entrate ha provveduto a pubblicare un nuovo video tutorial che si pone l’obiettivo di aiutare tutti i contribuenti a comprendere meglio il funzionamento della dichiarazione precompilata 2017 e quali saranno le scadenze da rispettare.

Dichiarazione dei redditi precompilata 2017: online nuovo video tutorial Agenzia delle Entrate

A questo proposito, il video spiega in maniera dettagliata, tutte le operazioni che il contribuente è tenuto ad eseguire per accedere in autonomia all’area autenticata al fine di prendere visione delle informazioni contenute e di operare all’interno della dichiarazione.
Ricordiamo, a questo proposito, che il modello 2017 messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate sarà utilizzabile a partire dal prossimo 2 maggio.

Precompilata 2017, si potrà accedere anche con le credenziali d’accesso al portale NoiPa

Un aspetto molto importante riguarda le modalità di accesso al servizio, in quanto, oltre al pin e alla password rilasciati dall’Agenzia delle Entrate, si potrà accedere anche con le proprie credenziali d’accesso al portale NoiPa, riservato ai dipendenti pubblici, oltre che con le credenziali Inps, con la Carta Nazionale dei Servizi oppure tramite Spid, il nuovo Sistema pubblico di identità digitale che il personale scolastico ha imparato a conoscere bene in occasione della richiesta d’accesso alla Carta del Docente, ovvero il bonus da 500 euro per l’aggiornamento e la formazione professionale dei docenti.
Il video tutorial è disponibile su Youtube all’indirizzo youtube.com/watch?v=wucCOHvnOzU, sull’apposito canale dell’Agenzia delle Entrate. Per avere altre informazioni e per conoscere le altre novità della dichiarazione precompilata 2017 si può accedere al sito di assistenza dedicato infoprecompilata.agenziaentrate.it, dove sono indicati anche le altre modalità di assistenza che verranno messi a disposizione per rispondere alle richieste dei cittadini.
Potrebbe interessarti:  Stipendio NoiPA 12/2018 e tredicesima: cedolino pubblicato e pagamento in arrivo