NoiPa, parte il progetto Cloudify: comunicato ufficiale del 4 maggio
NoiPa, parte il progetto Cloudify: comunicato ufficiale del 4 maggio

Nasce il portale Cloudify NoiPA, che il sito annuncia con un comunicato ufficiale visibile anche tramite il suo canale Facebook. Di cosa si tratta? “Il nuovo sistema ha l’obiettivo di semplificare i servizi e le modalità di interazione con la pubblica amministrazione, offrendo all’utente finale, sia esso amministrazione pubblica, operatore del servizio o cliente finale, servizi sempre più evoluti e integrati.” Il comunicato integrale.

Cloudify NoiPa: il comunicato

“E’ online il portale Cloudify NoiPA, una vetrina trasparente e interattiva per documentare lo stato di avanzamento del progetto di trasformazione digitale del sistema NoiPA, realizzato dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e finanziato nell’ambito del Programma azione coesione complementare al PON Governance e capacità istituzionale 2014-2020, gestito dall’Agenzia per la Coesione Territoriale.

Il progetto Cloudify NoiPA, nell’ottica di rispondere al meglio al ruolo che AGID ha attribuito a NoiPA, individuata come infrastruttura immateriale nazionale, ha l’obiettivo di realizzare un sistema che non si limiti al pagamento degli stipendi, ma rappresenti un servizio completo per la gestione di tutto il personale della PA.

Potrebbe interessarti:  Cedolino NoiPA di settembre 2019: cosa contiene lo stipendio? Date accredito

Il nuovo sistema ha l’obiettivo di semplificare i servizi e le modalità di interazione con la pubblica amministrazione, offrendo all’utente finale, sia esso amministrazione pubblica, operatore del servizio o cliente finale, servizi sempre più evoluti e integrati. Il Progetto Cloudify NoiPA prevede una serie di rilasci incrementali e progressivi di servizi, il primo dei quali potrebbe avvenire già nella seconda metà del 2018.

Il nuovo progetto sarà sviluppato su tre linee di azione:

  1. tecnologia: ovvero, realizzare soluzioni Cloud – da qui la scelta del nome del progetto – e avere a disposizione un ambiente flessibile per l’erogazione di servizi sempre più a misura di utente;

  2. approccio organizzativo: ovvero, mettere l’utente al centro della progettazione del nuovo NoiPA e modernizzare i processi della pubblica amministrazione per potenziarne l’efficienza;

  3. conoscenza: ovvero, valorizzare il patrimonio informativo di NoiPA e mettere a disposizione dei processi decisionali pubblici, dati completi e aggiornati.

Visita www.cloudifynoipa.it

NoiPA, nuovo video guida: come visualizzare e scaricare il cedolino dello stipendio