Empoli, insegnante muore durante lezione a scuola
Empoli, insegnante muore durante lezione a scuola

Carlo Maestrelli, insegnante di matematica presso l’istituto Fermi di Empoli, è improvvisamente morto durante una lezione a scuola dinanzi ai suoi studenti. L’uomo si è accasciato sulla cattedra inerme. Aveva solo 58 anni. L’episodio è accaduto ieri 5 Giugno. Appena arrivato sul posto di lavoro, il professor Maestrelli aveva detto ai colleghi di avvertire uno strano bruciore allo stomaco; alle ore 8:10 l’insegnante è stato invece colpito da un malore.

Empoli, insegnante deceduto durante lezione a scuola: inutili i soccorsi

Sono stati purtroppo vani i soccorsi nei confronti del professor Carlo Maestrelli, morto ad Empoli durante una lezione presso la scuola in cui prestava servizio. Un vero e proprio dramma quello vissuto all’interno dell’aula dove si trovava, consumatosi dinanzi agli occhi dei suoi studenti. Un collega di Maestrelli che stava facendo lezione nell’aula accanto, ha dichiarato: ‘Ho sentito le grida dei ragazzi, sono corso a vedere costa stava succedendo. Lì per lì non ho pensato ad un infarto, sembrava svenuto…’. Il docente in questione ha tentato di rianimare il collega. Intanto era giunta un’ambulanza. Il personale del 118 ha cercato di rianimare in tutti i modi il povero professor Maestrelli, ma inutilmente.

Potrebbe interessarti:  Siena, a scuola con la droga: scattata denuncia per uno studente

Una tragedia consumatasi in pochi minuti

Una tragedia consumatasi in pochi minuti, quella che ha visto protagonista (a suo malgrado) il povero professor Carlo Maestrelli. I suoi studenti sono sotto choc. Il preside dell’istituto Fermi, Gaetano Flaviano, ha già disposto la cancellazione dei corsi pomeridiani ed un percorso di sostegno, in segno di lutto e cordoglio. Maestrelli viveva da solo a Martignana, una località del comune di Montespertoli.
Il preside Flaviano ha ricordato l’insegnante come una vera e propria icona della scuola, la cui morte è stata una perdita molto grave per l’istituto. Un professionista che si è sempre fatto benvolere dai ragazzi. Gli studenti del professor Maestrelli piangono la perdita del loro amato docente ed ora hanno bisogno di tutta la vicinanza possibile, poiché, come ha aggiunto lo stesso Flaviano: ‘Per loro è un momento molto duro’.