Graduatorie di Istituto 2017/20, tutto sul modello B: le faq
Graduatorie di Istituto 2017/20, tutto sul modello B: le faq

Il modello B dedicato all’aggiornamento delle graduatorie di Istituto 2017/20 serve a scegliere le sedi e va compilato online sul portale Istanze Online. A chi va indirizzato? Quando deve essere compilato? A queste e altre domande ha risposto la UIL scuola con le sue FAQ dedicate all’argomento. Per consultarne altre o leggerle tutte, potete visualizzare il nostro articolo di ieri.

Modello B, aggiornamento graduatorie di Istituto 2017/20

Tutto quello che c’è da sapere circa il modello B per l’aggiornamento delle graduatorie di Istituto 2017/20, ovvero per la scelta delle sedi.

  • Come potrà essere presentato il modello B scelta sedi?

Esclusivamente attraverso la modalità on line. Tale modello dovrà essere inviato alla scuola alla quale sono stati indirizzati i modelli A/1, A/2 e A/2-bis.

telegram-scuolainforma-336x280

Aggiornamento graduatorie 2017/2020 scuola: modelli di domanda, quale usare?

  • Entro quanto dovrà essere presentato il modello B?

Si potrà presentare dal 1 al 20 luglio.

  • È possibile presentare un solo modello dello B?

Sì. Nei limiti delle 20 istituzioni scolastiche.

  • Se il docente intende essere incluso sia in II che in III fascia, per gli insegnamenti per i quali è in possesso dei relativi titoli, dovrà comunque presentare un solo modello B?

Sì. Complessivamente 20 sedi per tutti gli insegnamenti per i quali ha titolo ad essere inserito nelle rispettive graduatorie.

  • Qual è la procedura online per la presentazione del modello B?

Per l’utilizzo del sito internet sono previste due fasi, la prima propedeutica alla seconda:

a) registrazione del personale interessato secondo le procedure indicate nell’apposita sezione dedicata, “Istanze on line –presentazione delle Istanze via web – registrazione”, presente nel sito internet www.pubblica.istruzione.it;

b) inserimento della domanda via web; detta operazione viene effettuata nella sezione dedicata, “Istanze on line –presentazione delle Istanze via web –inserimento mod B”, presente sul sito internet del Ministero.

  • Per gli aspiranti residenti all’estero è prevista la registrazione al portale di istanze on line?

Potrebbe interessarti:  Docenti: continua l'odissea degli idonei al concorso 2016

Sì. Gli aspiranti residenti all’estero, o ivi stabilmente domiciliati, qualora non siano già registrati, effettuano la fase del riconoscimento prevista dalla procedura informatica POLIS presso la sede dell’Autorità Consolare Italiana. È, comunque, ammessa la possibilità di presentare domanda di registrazione alla procedura POLIS tramite delega ad altra persona residente nel territorio italiano. Tale delega dovrà essere compilata e firmata a cura del richiedente. In questo caso sarà il delegato a recarsi presso la segreteria scolastica portando con sé il modulo di Delega stesso, il Modulo di Adesione debitamente compilato e le fotocopie di entrambi i documenti (del delegante e del delegato).

  • Quante istituzioni scolastiche si possono richiedere?

Si possono richiedere massimo 20 scuole appartenenti alla stessa provincia con il limite, per quanto riguarda la scuola dell’infanzia e primaria, di 10 istituzioni, di cui al massimo 2 circoli didattici. Tale disposizione non è valida per le province dove vi è carenza numerica di una o altra tipologia di istituzione scolastica. In questo caso le competenti Direzioni regionali possono disporre che per tali province gli aspiranti possono presentare domanda nel numero complessivo di 10 istituzioni scolastiche, senza tener conto dei limiti prescritti.

  • È possibile dare la disponibilità per le “supplenze brevissime” (fino a 10 gg.)?

Sì.

  • Cosa è necessario fare?

I docenti della scuola dell’infanzia e primaria interessati possono chiedere, secondo le apposite modalità previste nel Modello B, fino ad un massimo di 7 scuole, col limite di 2 circoli didattici.

Aggiornamento graduatorie:chi può cambiare provincia, e chi no?

Scuola, graduatorie 2017/20: quelle che non saranno aggiornate e i titoli per ogni fascia