Una carrellata delle domande più frequenti relativamente ai servizi presenti nel menù Self Service del portale dei pagamenti NoiPA
Una carrellata delle domande più frequenti relativamente ai servizi presenti nel menù Self Service del portale dei pagamenti NoiPA

Oggi parliamo del menù Self Service e dei suoi importanti servizi offerti sul portale dei pagamenti dei dipendenti della Pubblica Amministrazione. I quesiti e le relative risposte sono state tratte direttamente dalla pagina ufficiale Facebook di NoiPA, al menù denominato ‘domande frequenti’.

Il menù Self Service del portale dei pagamenti NoiPA

Come fare per utilizzare i servizi self-service?

Puoi accedere ai servizi self- service disponibili nell’Area riservata del portale, selezionando la voce di interesse dal menu “Amministrato –> Self Service. Se accedi all’area riservata con codice fiscale e password, per utilizzare i self service del portale NoiPA, è necessario essere in possesso di un codice identificativo di sicurezza, il PIN, da richiedere al funzionario Responsabile dell’Identificazione del Dipendente (RID) della propria sede di servizio. In caso di accesso all’area riservata tramite Carta Nazionale dei Servizi (CNS) l’utilizzo dei self service non richiede il possesso del PIN.

Posso variare le modalità di riscossione del mio stipendio?

Si, è possibile variare la modalità di riscossione dello stipendio utilizzando la funzionalità self-service “Modalità di riscossione” presente nell’Area riservata del portale NoiPA. Attraverso una procedura guidata potrai effettuare una nuova richiesta di variazione delle modalità di riscossione o visualizzare l’elenco delle variazioni già presentate precedentemente tramite il portale, elencate per anno di interesse. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.

Posso richiedere e/o variare le detrazioni per familiari a carico tramite il portale NoiPA?

Si, è possibile richiedere e/o variare le detrazioni per familiari a carico utilizzando la funzionalità self-service “Detrazione familiari a carico”, presente nell’Area riservata del portale NoiPA. Attraverso una procedura guidata potrai effettuare una nuova richiesta di variazione delle detrazioni per familiari a carico o visualizzare l’elenco delle variazioni già presentate precedentemente tramite il portale, elencate per anno di interesse. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.

Come posso richiedere il Piccolo Prestito e come posso conoscere lo stato di avanzamento di una pratica?

Per procedere alla richiesta di Piccolo Prestito è necessario utilizzare la funzionalità self-service apposita, presente nell’Area riservata del portale NoiPA, nel menu “Amministrato –> Self Service –> Piccolo Prestito. Attraverso il servizio puoi compilare e inoltrare il modulo di richiesta senza la necessità di doverti recare presso la tua Amministrazione o presso le sedi INPS/ex gestione INPDAP. Per conoscere lo stato di avanzamento effettivo della pratica, devi rivolgerti all’INPS, che ha in carico la lavorazione. Si fa presente che, mediamente, il tempo di durata dell’iter per l’erogazione del Piccolo Prestito è compreso tra i 45 giorni ed i 60 giorni. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.

Potrebbe interessarti:  Stipendi NoiPA, in arrivo il cedolino di gennaio 2019: data pagamento

Come posso variare la mia residenza fiscale?

Per procedere alla variazione della propria residenza fiscale è necessario utilizzare la funzionalità self-service “Residenza Fiscale”, presente nell’Area riservata del portale. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.

Come posso stipulare un contratto di assicurazione auto/moto/natanti tramite NoiPA?

Per procedere alla stipula di contratto di assicurazione è necessario utilizzare la funzionalità self-service “NoiPAssicura” presente nell’area riservata del portale NoiPA, nel menu “Amministrato –> Self Service –> NoiPAssicura. Per procedere, clicca sul pulsante “Convenzioni RCA” e trovi l’elenco delle Assicurazioni convenzionate con NoiPA.

  • Consulta le convenzioni disponibili.
  • Clicca sui link disponibili nella colonna “Richiedi Preventivo” per richiedere preventivi online presso una o più assicurazioni. Questi link ti portano direttamente al sito web delle compagnie assicurative, dove potrai completare la richiesta di preventivo con modalità differenti a seconda della compagnia scelta.
  • Al termine della procedura presso il sito della compagnia otterrai un codice del preventivo (Codice Contratto) di lunghezza compresa tra 5 e 20 caratteri, che inizia per “W”.
  • Torna sul self service NoiPA, clicca su “Delegazione di pagamento RCA”. Inserisci il Codice Contratto e clicca su “Verifica preventivo”.

Le successive schermate ti permettono di verificare e accettare i dati del contratto e della delegazione di pagamento, scegliere un’iscrizione (rapporto di lavoro) su cui addebitare la delegazione di pagamento, verificare e accettare l’informativa sul trattamento dei dati personali e quindi la delegazione di pagamento. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.

Come posso aderire al Fondo di previdenza complementare previsto dal mio comparto/contratto di appartenenza (ESPERO, PERSEO, SIRIO)?

Per aderire ai Fondi pensione attualmente gestiti da NoiPA (Fondi di previdenza complementare Espero, Perseo, Sirio), il sistema mette a disposizione la funzione self service per la compilazione e l’invio dell’istanza di adesione al Fondo, disponibile nell’Area riservata del portale, alla voce “Previdenza complementare”, selezionabile dal menu “Amministrato –> Self Service –> Stipendiale”. La funzione self-service consente di prendere visione delle condizioni di partecipazione al Fondo e di completare l’inserimento dei dati anagrafici e contabili a carico dell’amministrato nella scheda che il sistema prospetta. Trascorsi i termini previsti è possibile stampare il modulo definitivo. A decorrere dalla prima mensilità utile, il Sistema NoiPA procederà all’applicazione della ritenuta mensile e ai versamenti delle quote al fondo, sia a carico del dipendente, sia del datore di lavoro. Ti ricordiamo che, nel caso in cui stai accedendo all’area privata del Portale NoiPA con codice fiscale e password (senza utilizzare la CNS), dovrai inserire anche il PIN (Codice Identificativo di Sicurezza) al termine dell’operazione.
Link al Portale degli stipendi NoiPA