Calendari scolastici 2017/8, date inizio e fine lezioni, vacanze: regione per regione (aggiornamento 20 giugno)

Pubblichiamo gli aggiornamenti relativi ai calendari scolastici 2017/2018, secondo le ultime approvazioni delle Giunte regionali. Vi relazioniamo in merito al calendario scolastico approvato dalla regione Liguria e dal Friuli Venezia Giulia, oltre ai vari aggiornamenti successivi.

Calendario scolastico 2017/2018 Friuli Venezia Giulia

Per quanto riguarda la regione Friuli, il prossimo anno scolastico partirà l’11 settembre per terminare il 13 giugno, per un totale di 209 giorni utili per le lezioni. Nelle scuole dell’infanzia, sia quelle statali che paritarie, le lezioni avranno inizio l’11 settembre e termineranno il 30 giugno, per un totale di 224 giorni. Ai giorni fissati dal calendario andrà tolta la festa del Santo patrono, nel caso in cui questa vada a cadere in un giorno che coincide con le lezioni.

Per quanto riguarda le ulteriori sospensioni dalle attività didattiche in aggiunta a quelle stabilite dal calendario nazionale, la giunta della Regione Friuli Venezia Giulia ha disposto quanto segue:

  • sabato 9 dicembre;
  • sabato 23 dicembre;
  • da mercoledì 27 dicembre a sabato 30 dicembre;
  • da martedì 2 gennaio a venerdì 5 gennaio (vacanze natalizie);
  • da lunedì 12 febbraio a mercoledì 14 febbraio compresi (carnevale e mercoledì delle Ceneri);
  • da giovedì 29 marzo a sabato 31 marzo e martedì 3 aprile (vacanze pasquali); lunedì 30 aprile.

Calendario scolastico 2017/2018 Liguria

Anche la giunta della Regione Liguria ha approvato il calendario scolastico 2017/2018: si partirà giovedì 14 settembre e si terminerà martedì 12 giugno 2018, dopo 206 giorni (le scuole d’infanzia chiuderanno invece sabato 30 giugno).

I giorni di vacanza ‘regionali’, oltre a domeniche, festività nazionali e feste santo patrono, sono:

  • – 9 dicembre 2017;
  • – 23, 27, 28, 29 e 30 dicembre 2017;
  • – 2, 3, 4 e 5 gennaio 2018 (festività natalizie);
  • – 29, 30, 31 marzo e 3 aprile 2018 (festività pasquali);
  • – lunedì 23 e martedì 24 aprile 2018 (“ponte” del 25 Aprile);
  • – lunedì 30 aprile 2018 (“ponte” del Primo Maggio).
Riepiloghiamo qui di seguito gli altri calendari scolastici 2017/2018

Calendario scolastico 2017/8 Marche

  • Inizio: 15 settembre 2017
  • Vacanze Natale 2018: dal 24 dicembre al 7 gennaio
  • Vacanze Pasqua 2018: dal 29 marzo al 3 aprile 2018
  • Fine lezioni: 8 giugno 2018
  • Ponti e altre chiusure: 2 novembre 2017

Calendario scolastico 2017/8 Provincia di Bolzano

  • Inizio: 5 settembre 2017
  • Vacanze Natale 2018: dal 24 dicembre al 7 gennaio 2018 (dal 23 dicembre per chi fa lezione 5 giorni a settimana)
  • Vacanze Carnevale: 11-18 febbraio 2018 (dal 10 febbraio per chi fa lezione 5 giorni a settimana)
  • Vacanze Pasqua 2018: dal 29 marzo 2018 al 3 aprile 2018
  • Fine lezioni: 16 giugno 2018 (15 giugno per chi fa lezione 5 giorni a settimana)
  • Ponti e altre chiusure: dal 29 ottobre al 5 novembre 2017 (dal 28 ottobre per chi fa lezione su 5 giorni); sabato 9 dicembre 2017 (ponte dell’Immacolata); 21 maggio 2018.

Calendario scolastico 2017/8 Toscana (aggiornamento 6 aprile)

  • Inizio: 15 settembre 2017
  • Vacanze Natale 2018: dal 24 dicembre al 7 gennaio 2018
  • Vacanze Pasqua 2018: dal 29 marzo 2018 al 3 aprile 2018
  • Fine lezioni: 9 giugno 2018

calendario scolastico Toscana 2017-18

Calendario scolastico 2017/8 Umbria (aggiornamento 21 aprile)

In Umbria le scuole riprenderanno le lezioni il 13 settembre, mentre termineranno sabato 9 giugno 2018 nelle scuole primarie e secondarie di I e II grado (infanzia il 30 giugno 2018), secondo il calendario scolastico regionale per l’anno 2017-8.
Ecco gli altri giorni di vacanza previsti:
Natale, dal 23 dicembre 2017 al 5 gennaio 2017 compresi; Pasqua dal 29 marzo al 3 aprile 2018 compresi. Altri giorni di chiusura saranno quelli del 2 novembre, del 9 dicembre 2017 e del 30 aprile 2018. A queste date si aggiungeranno quelle delle festività riconosciute dalla normativa statale: 1 novembre festa di Tutti i Santi, 8 dicembre per l’Immacolata Concezione, 6 gennaio Epifania, 2 aprile lunedì di Pasqua, 25 aprile Anniversario della liberazione, 1 maggio Festa del Lavoro, 2 giugno Festa della Repubblica e, infine, la Festa del Patrono.

Calendario scolastico 2017/8 Molise (aggiornamento 21 aprile)

La regione Molise ha stilato il calendario scolastico 2017/8. Si tornerà a scuola il prossimo 12 settembre 2017 per terminare il 9 giugno 2018 per le scuole primarie e secondarie di 1°e 2° grado. (30 giugno 2018 per le scuole dell’infanzia).
Ecco le date di sospensione delle lezioni per tutte le scuole di ordine e grado, in aggiunta alle festività nazionali: il 2 novembre 2017, il 9 dicembre 2017, per Natale lezioni sospese dal 23 dicembre 2017 al 5 gennaio 2018; dal 29 marzo al 3 aprile 2018 per le vacanze pasquali; il 30 aprile 2018 e, infine, altra sospensione delle lezioni per il ponte del 1 maggio.

Calendario scolastico 2017/8 Piemonte (aggiornamento 3 maggio)

In Piemonte la prima campanella suonerà lunedì 11 settembre, mentre la fine delle lezioni è prevista per sabato 9 giugno (la scuola dell’infanzia proseguirà sino al 30 giugno). Previsti 206 giorni di lezione. Le vacanze di Natale sono in programma da lunedì 25 dicembre 2017 a sabato 6 gennaio 2018. Lo stop di Pasqua andrà da giovedì 29 marzo a martedì 3 aprile 2018.
Confermata anche la pausa per la Settimana dello sport, nel periodo di Carnevale, con le scuole chiuse da sabato 10 a mercoledì 14 febbraio. Due i ponti in arrivo: niente lezioni sabato 9 dicembre, subito dopo l’Immacolata, così come sarà vacanza pure lunedì 30 aprile, che quindi verrà agganciato al 1° maggio.

Calendario scolastico 2017/8 Lombardia (aggiornamento 5 maggio)

Il calendario scolastico per l’anno scolastico 2017/18 è stato approvato dalla giunta della regione Lombardia. Le lezioni inizieranno il giorno 12 settembre e termineranno il giorno 8 giugno.
Le vacanze natalizie sono state programmate dal 23 dicembre 2017 all’8 gennaio 2018; quelle di carnevale andranno dal 12 al 13 febbraio per il rito romano e dal 16 al 17 febbraio 2018 (rito ambrosiano); dal 29 marzo al 3 aprile le vacanze pasquali.
Inoltre le scuole resteranno chiuse in occasione delle festività nazionali:
  • 1° novembre – festa di tutti i Santi;
  • 8 dicembre – Immacolata Concezione;
  • 25 dicembre – Natale;
  • 26 dicembre – Santo Stefano;
  • 1° gennaio – Capodanno;
  • 6 gennaio – Epifania;
  • lunedì dopo Pasqua;
  • 25 aprile – anniversario della Liberazione;
  • 1° maggio – festa del Lavoro;
  • 2 giugno – festa nazionale della Repubblica;
  • festa del Santo Patrono, secondo la normativa vigente.

Calendario scolastico 2017/8 Veneto (aggiornamento 10 maggio)

In Veneto, il nuovo anno scolastico 2017-2018 inizierà il 13 settembre e si concluderà il 9 giugno. Il primo giorno per le scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie, sarà il 13 settembre, mentre le scuole dell’infanzia potranno iniziare già ai primi di settembre per restare aperte sino al 29 giugno 2018.
Oltre alle tradizionali festività, le lezioni non si svolgeranno nel ponte dell’Immacolata (8-10 dicembre), per le vacanze natalizie (23 dicembre-7 gennaio), per quelle di carnevale (12-14 febbraio), per quelle pasquali (29 marzo-3 aprile) e per il ponte del Primo maggio (29 aprile-1 maggio).
Il calendario sarà suscettibile di eventuali modifiche, a discrezione delle singole scuole, ma sempre nel rispetto del vincolo dei 200 giorni minimi di attività scolastica. La Regione Veneto, inoltre, vista la positiva esperienza registrata quest’anno, ripropone alle scuole del territorio la seconda edizione delle “Giornate dello sport”, dal 15 al 17 febbraio.

Calendario scolastico 2017/8 Puglia (aggiornamento 15 maggio)

In Puglia la prima campanella del prossimo anno scolastico suonerà Venerdì 15 Settembre 2017. A stabilirlo la Giunta regionale, nel corso della quale si è anche deliberato che l’anno scolastico terminerà il 12 Giugno 2018, mentre il 30 Giugno 2018 avranno fine le attività educative nelle scuole dell’infanzia.
Oltre che per le Festività Nazionali, l’attività didattica resterà sospesa:
• Lunedì 30 e Martedì 31 Ottobre 2017;
• Sabato 9 Dicembre 2017;
• Vacanze di Natale da Sabato 23 Dicembre a Domenica 7 Gennaio 2018;
• Vacanze pasquali: da Giovedì 29 Marzo a Mercoledì 3 Aprile 2018;
• Lunedì 30 Aprile 2018;
• Santo Patrono (nessun recupero se la festività dovesse capitare in un giorno in cui non si effettuino lezioni o attività educative).

Calendario scolastico 2017/8 Campania (aggiornamento 24 maggio)

La Giunta Regionale della Campania ha approvato il calendario scolastico regionale 2017/2018. Per tutte le scuole di ogni ordine e grado, si comincerà il 14 settembre 2017 : le lezioni termineranno il 9 giugno 2018 (il 30 giugno 2018 per le scuole dell’infanzia). Le attività didattiche si svolgeranno in 201 giorni di lezione. Oltre alle sospensioni previste per le festività nazionali, sono state stabilite le seguenti sospensioni delle attività didattiche:
dal 2 al 4 novembre 2017, commemorazione dei defunti;
il 9 dicembre, ponte dell’Immacolata;
il 12 e 13 febbraio 2018, lunedì e martedì Carnevale;
le vacanze natalizie si svolgono dal 23 al 31 dicembre 2017 e dal 2 al 5 gennaio 2018;
le vacanze pasquali si svolgono dal 29 marzo al 3 aprile 2018;
il 30 aprile 2018, ponte del 1°maggio.
E’ stato precisato che “Le singole Istituzioni Scolastiche, per motivate esigenze e previo accordo con gli enti territoriali competenti ad assicurare i servizi per il diritto allo studio, possono deliberare di anticipare – per un massimo di 3 giorni – la data di inizio delle lezioni. Le giornate di lezione derivanti da tali anticipi possono essere recuperate nel corso dell’anno scolastico di riferimento”.

Calendario scolastico 2017/8 Basilicata (aggiornamento 27 maggio)

La Giunta della regione Basilicata ha approvato il calendario scolastico per il prossimo anno scolastico 2017/8. L’inizio delle lezioni è previsto per il giorno 11 settembre 2017 mentre la fine delle lezioni è stata prevista per il 12 giugno 2018.

Le lezioni verranno sospese il 2 novembre, il 9 dicembre e il 30 aprile; la vacanze di Natale vanno dal 27 dicembre al 7 gennaio; le scuole resteranno chiuse anche per Carnevale dal 12 al 14 febbraio mentre le vacanze di Pasqua andranno dal 29 marzo al 3 aprile.

Calendario scolastico 2017/8 Lazio (aggiornamento 3 giugno)

Le scuole, nella Regione Lazio, riapriranno venerdì 15 settembre. Le lezioni, invece, termineranno venerdì 8 giugno 2018 per tutti gli ordini e gradi dell’istruzione (eccetto la scuola dell’infanzia che chiuderà il 30 giugno 2018) per un totale di 206 giorni.

Le lezioni saranno sospese anche il 1° Novembre, festa di tutti i Santi; l’8 Dicembre, Immacolata Concezione; il 25 Dicembre, Natale; il 26 Dicembre, Santo Stefano; il 1° Gennaio, Capodanno; il 6 Gennaio, Epifania; il giorno di lunedì dopo Pasqua; il 25 Aprile, Anniversario della Liberazione; il 1° Maggio, Festa del Lavoro; il 2 Giugno, Festa Nazionale della Repubblica; festa del Santo Patrono; vacanze di Natale (23 dicembre – 7 gennaio) e di Pasqua (dal 29 marzo al 3 Aprile).

Calendario scolastico 2017/8 Abruzzo (aggiornamento 17 giugno)

La Giunta regionale dell’Abruzzo ha approvato il calendario relativo all’anno scolastico 2017/2018. La scuola riaprirà lunedì 11 settembre per chiudersi il 7 giugno del 2018 (il 30 per la scuola dell’infanzia). I ponti saranno 2 (sabato 9 dicembre e 30 aprile), mentre le vacanze di Natale inizieranno il 24 dicembre per terminare l’8 gennaio. A Pasqua, invece, sospensione didattica dal 28 marzo al 3 aprile.

Calendario scolastico 2017/8 Sardegna (aggiornamento 20 giugno)

La giunta regionale della Sardegna ha deliberato il calendario relativo all’anno scolastico 2017/18. Le lezioni cominceranno il 14 settembre e termineranno il 10 giugno, il 30 giugno per la scuola dell’infanzia.

Le vacanze natalizie andranno dal 23 dicembre al 7 gennaio mentre quelle di Pasqua inizieranno il 29 marzo per terminare il 3 aprile. Altre sospensioni dell’attività didattica: il 2 novembre Commemorazione dei defunti, il 13 febbraio martedì grasso, il 28 aprile Sa Die de sa Sardinia. Due giorni sono a disposizione del Consiglio d’Istituto.