Mobilità scuola dell'infanzia 2017: tabelle posti disponibili per assunzioni dopo i movimenti
Così come è stato fatto in precedenza in occasione della pubblicazione degli esiti riguardanti la mobilità della scuola primaria, la Cisl Scuola ha provveduto a pubblicare una nota all’interno della quale vengono riportate le tabelle relative ai posti rimasti disponibili dopo le operazioni di mobilità del personale docente di scuola dell’infanzia per l’anno scolastico 2017/18.

Mobilità scuola dell’infanzia, tabelle posti residuali comuni e sostegno in ciascuna provincia

Le tabelle sono suddivise per provincia, in ognuna delle quali si possono trovare i posti utilizzabili per le assunzioni.

Le tabelle, una per i posti comuni, l’altra per i posti di sostegno, sono un’elaborazione Cisl Scuola sui dati forniti dal Ministero dell’Istruzione alle organizzazioni sindacali. Potrete scaricare i tabulati, distinti per posti comune e sostegno, cliccando sui link sottostanti. Le province sono state raggruppate per ogni regione ed è indicato anche il subtotale regionale. I posti comuni residui sono 2529, di cui 415 in Lombardia, 386 in Toscana e 318 in Piemonte. Per quanto riguarda il sostegno i posti complessivi disponibili sono 1.342, di cui 172 nel Lazio e nella Lombardia, 145 in Campania, 141 in Piemonte e 130 in Sicilia. Da notare che in Friuli Venezia Giulia sono soltanto 4 i posti disponibili sul sostegno.
Infanzia_comune__disponibilita_residua
Infanzia_sostegno_disponibilita_residua

Potrebbe interessarti:  Prova orale concorso straordinario 2018/19 infanzia e primaria: come si svolge, la scheda