Graduatorie di Istituto, anomalie SIDI: incontro urgente al Miur, ci sarà nuova proroga?
Graduatorie di Istituto, anomalie SIDI: incontro urgente al Miur, ci sarà nuova proroga?

La FLC CGIL ha chiesto ed ottenuto dal MIUR un incontro urgente per discutere delle anomalie del sistema centrale (SIDI) che non permettono di valutare correttamente le domande per il rinnovo delle graduatorie di istituto dei docenti ed educatori. Il sistema spesso si blocca e presenta anomalie ricorrenti che non permettono la corretta valutazione per l’inserimento delle domande dei docenti per l’accesso alle graduatorie di istituto e il rispetto dei termini di scadenza. Per questa ragione il sindacato ha anche fatto presente al Ministero la necessità di procrastinare ancora la data di scadenza dell’inserimento delle domande. Di seguito l’informativa sindacale.

Istanze online, graduatorie II e III fascia 2017/20 news: nuove date per il modello B

Incontro al Miur per graduatorie di Istituto: il SIDI non funziona bene

La FLC CGIL riferisce che “il MIUR si è detto disponibile a un incontro per lunedì 3 luglio, coinvolgendo anche per il Dipartimento dei Sistemi Informativi la Dott.ssa Gianna Barbieri, al fine di un confronto su tutte le anomalie che sono state segnalate in questi giorni dalle scuole, le quali non riescono neanche più a comunicare col Dipartimento, poiché il nr. verde non risponde alle richieste di assistenza. Avevamo già scritto il 14 giugno al Ministero sul blocco di funzionamento di SIDI e su alcune delle disfunzionalità più ricorrenti al fine di ripristinare la piena operatività del sistema informativo.Continueremo a denunciare il gravoso lavoro delle segreterie scolastiche, molte delle quali stanno gestendo anche più di 500 domande, mentre altre ne stanno arrivando per posta in questi giorni. Occorre un intervento serio e mirato da parte del Ministero che risolva definitivamente il problema, dal momento che queste disfunzionalità sono oramai diventate la norma e potrebbero impedire il regolare avvio dell’anno scolastico se le graduatorie di istituto dei docenti non saranno pronte per tempo. Senza dimenticare che a breve occorrerà valutare ed inserire anche le domande per il rinnovo della terza fascia del personale ATA.”

Potrebbe interessarti:  Contratto scuola, news 18/11: sindacati scettici, finanziamenti insufficienti

Graduatorie di Istituto 2017 scuola, valutazione domanda: quando si viene esclusi?