Mobilità 2017/18 primo grado, news 4 luglio: ecco i risultati
Mobilità 2017/18 primo grado, news 4 luglio: ecco i risultati

Mobilità 2017/18. Secondo il cronoprogramma predisposto dal Miur e relativo alle date della mobilità, oggi 4 luglio 2017, dovrebbero essere resi noti gli esiti dei trasferimenti per quei docenti della scuola secondaria di primo grado che hanno deciso di trasferirsi dall’attuale scuola di titolarità.
Da un controllo effettuato proprio in queste ore sulla piattaforma Istanze Online (Polis), ovvero sul sistema informativo predisposto dal Ministero della Pubblica Istruzione per la pubblicazione dei movimenti (trasferimenti) dei docenti, non è ancora presente nessuna notifica a riguardo. Nulla di fatto neanche sulla casella di posta elettronica istituzionale (@istruzione.it).
Anche in questo caso, infatti, il sistema Polis non ha ancora inviato nessuna e-mail di notifica tra le nuove corrispondenze. Ciononostante, alcune fonti di informazione autorevoli (tra cui lo stesso Ministero) rassicurano senza alcun dubbio che la data di pubblicazione dei suddetti esiti non subirà slittamenti o rinvii; al massimo entro domani tutti i docenti interessati sapranno quale sede di titolarità hanno ottenuto in relazione alle loro scelte effettuate entro lo scorso 6 maggio c.a.

Una semplice guida su come visualizzare sulla piattaforma informativa Polis gli esisti dei movimenti

Al fine di ribadire la procedura per visualizzare le eventuali notifiche di trasferimento, indichiamo alcuni passaggi utili a tale scopo:
Il personale docente che ha presentato domanda di mobilità, avvalendosi dei servizi proposti in quest’area, può:

  • Interrogare lo stato assunto dalla propria domanda all’interno del processo di mobilità. L’interrogazione avviene utilizzando la funzione di ITER DELLA DOMANDA selezionabile accanto ad ogni domanda;
  • Interrogare le informazioni complete contenute nella propria domanda, aggiornate con le eventuali rettifiche effettuate dagli uffici competenti. L’interrogazione avviene utilizzando la funzione VISUALIZZA DETTAGLI selezionabile accanto ad ogni domanda;
  • Interrogare i punteggi associati a ciascuna domanda, aggiornati con le eventuali rettifiche effettuate dagli uffici competenti. L’interrogazione avviene utilizzando la funzione CALCOLA PUNTEGGIO selezionabile accanto ad ogni domanda;
  • Interrogare il risultato del movimento utilizzando la funzione VISUALIZZA RISULTATO selezionabile accanto ad ogni domanda che ha partecipato alle operazioni di mobilità. La funzione è utilizzabile soltanto nel periodo successivo alla data di pubblicazione dei risultati dell’ordine scuola richiesto.

Ultim’ora Mobilità: Gilda Napoli ha già pubblicato i files contenenti gli elenchi completi dei docenti destinatari dei movimenti

Alleghiamo il file che contiene l´elenco complessivo dei docenti destinatari dei movimenti e i prospetti riepilogativi provincia per provincia con i posti rimasti liberi dopo le operazioni di mobilità, che saranno destinati alle assunzioni a tempo indeterminato e alle altre operazioni annuali per il prossimo anno scolastico 2017/2018.
Fonte: Gilda Napoli

Potrebbe interessarti:  Scuola, Miur inizia a porre dei limiti al caos dell'autonomia scolastica sregolata