La piattaforma degli stipendi NOIPA ha reso noto che sono già consultabili i cedolini delle competenze di luglio con i relativi conguagli Irpef
La piattaforma degli stipendi NOIPA ha reso noto che sono già consultabili i cedolini delle competenze di luglio con i relativi conguagli Irpef

La piattaforma degli stipendi NOIPA ha reso noto che sono già consultabili i cedolini delle competenze di luglio.

Già consultabile il cedolino di luglio sul portale dei pagamenti NoiPA

Già da ieri mattina sulla piattaforma NoiPa era possibile visualizzare il cedolino delle competenze di luglio. Dalle prime indiscrezioni si sa che gli importi degli stessi potranno subire delle variazioni determinate dal conguaglio Irpef dovuto all’ultima dichiarazione dei redditi 2017.
Dette variazioni, infatti, dovrebbero contenere o dei rimborsi o degli addebiti rispetto allo stipendio base per via delle trattenute o dei rimborsi derivanti proprio dal conguaglio sulla dichiarazione dei redditi che ciascun contribuente, attraverso il modello 730, ha presentato.

NoiPA e il conguaglio Irper: già presenti nel cedolino di luglio, ma possibili anche in quello di agosto

Relativamente a questo aspetto, ovvero quello relativo al conguaglio Irpef è meglio fare alcune ed ulteriori precisazioni. Il contribuente avrà diritto ad un rimborso Irpef quando, dalla compensazione derivante dalla differenza tra imposte dovute e detrazioni fiscali risulterà un credito.
Viceversa, ci saranno le trattenute Irpef qualora dalle operazioni di conguaglio 730 l’imposta Irpef dovuta risulterà a debito, cioè nell’eventualità di imposte corrisposte in misura inferiore nel corso dell’anno. Nel primo caso, l’Agenzia delle Entrate, attraverso il sostituto d’imposta o in maniera diretta, accrediterà l’imposta addebitata in eccesso direttamente al contribuente.
Attenzione, quindi, a controllare se tali variazioni derivanti da incrementi o riduzioni sull’importo dell’emolumento sono presenti nella rata stipendiale di luglio. Se così non fosse, probabilmente saranno presenti in quello di agosto.

Potrebbe interessarti:  Contratto scuola 2019/2021 ultime notizie: esito incontro con ministro PA, Giulia Bongiorno

NoiPA e data di valuta: stipendio accreditato venerdì 21 luglio

Per quanto concerne, infine, l’accreditamento degli stipendi sui conti correnti di ciascun lavoratore, questo mese riserva una buona notizia: lo stipendio arriverà due giorni prima. La valuta dei cedolini del mese di luglio, infatti, è prevista il 21, dato che giorno 23 è domenica.
Altre notizie su Noipa:

Link al Portale dei Pagamenti NoiPA