Scuola, docenti: chi prende servizio il 1° settembre 2017?
Scuola, docenti: chi prende servizio il 1° settembre 2017?

Quali docenti della scuola sono obbligati a prendere servizio il 1° settembre 2017, in anticipo rispetto all’inizio delle lezioni? A parte coloro che prendono parte a specifiche attività predisposte prima del rientro tra i banchi di scuola, vi sono alcune categorie di docenti che devono per forza maggiore prendere servizio a partire dall’inizio dell’anno scolastico. Chi sono?

Rinnovo contratto scuola, le false notizie: propaganda contro realtà dei fatti

Docenti neoassunti in servizio dal 1 settembre 2017

I docenti neoassunti nella scuola prendono servizio obbligatoriamente a partire dal 1° settembre 2017. Con la presa di servizio perfezionano il rapporto di lavoro a tempo indeterminato e iniziano a guadagnare il loro primo stipendio. Cosa succede in caso di differimento della presa di servizio? Se avviene con giustificato motivo, comporta anche il differimento della decorrenza economica; se avviene senza giustificato motivo comporta la decadenza della nomina.

Altri docenti di ruolo che prendono servizio il 1° settembre

Fra i docenti di ruolo che prendono servizio il primo settembre 2017 vi sono anche:

  • coloro che che hanno ottenuto il trasferimento/passaggio con titolarità su scuola o su ambito nella mobilità 2017/18; prenderanno servizio nella scuola di nuova titolarità.

  • coloro che entro il 31/8 ottengono l’assegnazione provvisoria o l’utilizzazione per il 2017/18; prendono servizio nella nuova scuola assegnata.

  • coloro che non hanno ancora ottenuto l’esito dell’assegnazione provvisoria o l’utilizzazione per il 2017/18; prendono servizio nella scuola di titolarità ottenuta con la mobilità 2017/2018, in attesa dell’esito della domanda di assegnazione o utilizzo.

  • coloro che sono stati assegnati o utilizzati ad altra sede per l’a s. 2016/17, prenderanno servizio nella scuola di titolarità per l’a.s. 2017/2018.

  • coloro che per l’a.s. 2016/17 erano in aspettativa per anno sabbatico, motivi di famiglia, dottorato di ricerca e altre tipologie di aspettative o congedi protratti fino al 31/8/2017; prenderanno servizio nella scuola di titolarità.

  • le docenti collocate in congedo di maternità, vengono considerate in servizio dal 1° settembre.

Potrebbe interessarti:  La Senatrice Malpezzi e la revisione del reclutamento docenti secondo il nuovo esecutivo

Chi non è obbligato a prendere servizio il 1° settembre?

Tutti i docenti assunti entro il 1/9/2016, che non cambiano scuola, non hanno l’obbligo di servizio dal 1° settembre (quindi nemmeno di presenza a scuola), esclusione fatta per attività programmate come gli incontri collegiali.

Docenti, rientro a scuola: 10 consigli per prevenire stress e burnout