comunicato stampa OR.SA

Il Sindacato O.R.S.A. ha inoltrato alla nostra redazione una nota nella quale denuncia la pratica scorretta di utilizzo del personale Docente e ATA come Presìdi di pronto soccorso tecnico per le scuole del primo ciclo. La missiva è stata già inviata anche al Ministro Fedeli. Ne riportiamo integralmente di seguito il testo, attendendo la risposta che Viale Trasetevere intenderà dare.

La nota dell’ Organizzazione sindacale OR.S.A. Territoriale

Gent.mo Ministro Valeria Fedeli

L’ Organizzazione sindacale OR.S.A. Territoriale denuncia tramite il suo segretario Nazionale Antonino Barbagallo, di essere stata informata da Docenti E ATA che in molte Istituzioni Scolastiche il personale è utilizzato in mansione diversa da quelle dettate da CCNL.

Detto personale è utilizzato impropriamente come:

  • docenti che costituiscono il team per l’innovazione digitale.

  • Docenti e ATA pronto soccorso tecnico informatico (per le sole istituzioni scolastiche del primo ciclo)

Ci corre l’obbligo, come OO.SS. d’informare il sig. Ministro che, utilizzando detto personale al di fuori del profilo secondo le aree d’appartenenza e secondo il titolo d’accesso di ognuno, non è garantita l’applicazione del CCNL e, cosa ancor grave non è garantita la sicurezza all’interno dei posti di lavoro (D. d.lgs. 81/2008).

Potrebbe interessarti:  Siblings, 'Attraverso Te': un docu-film FIRST e del CD Municipio X

Immaginiamo che, disgraziatamente, il lavoratore nello svolgere una mansione diversa dal profilo incorra in un infortunio sul lavoro, con conseguenze per la propria incolumità fisica, come sarà dichiarato l’infortunio all’INAIL?

Appare assolutamente anacronistico l’utilizzo di detto personale, alla luce degli sforzi fatti dalle OO.SS. per la valorizzazione e la formazione del personale della scuola.

Inoltre chiediamo di istituire la Figura di Assistente Tecnico anche negli istituti comprensivi invece spendere soldi per formare personale che svolge altri compiti come carico di lavoro non previsto dal CCNL.

Certi di un corretto riscontro, vi porgiamo Distinti saluti.

Il Segretario nazionale

OR.S.A. TERRITORIALE

Antonino Barbagallo