Plenaria 15 novembre 2017

La data della plenaria è stata fissata. Ne avevamo già dato notizia con una nostra flash news di pochi minuti fa. La redazione di Scuolainforma ha effettuato anche una rapida ricerca sul sito della Giustizia Amministrativa senza tuttavia trovare ancora un riscontro positivo alla notizia in questione. Generalmente questo tipo di notizie viene sempre dato in anteprima dagli avvocati che avevano depositato l’istanza lo scorso primo agosto 2017.

Anief

E’ il giovane sindacato di Marcello Pacifico a comunicare la notizia della fissazione della data in cui si terrà l’Adunanza Plenaria in una nota diffusa dal portale scolastico Orizzonte Scuola. Nell’occasione viene comunicato che Anief si costituirà in giudizio con ulteriore atto di intervento a sostegno della tutela dei propri ricorrenti. Com’è noto il consesso dei giudici di Palazzo Spada dovrà pronunciarsi in merito all’inserimento in GaE dei diplomati magistrale ante 2001/2002.

Santi Delia

Una ulteriore conferma della notizia del 15 novembre come data per la discussione nel merito in adunanza plenaria del inserimento in GaE dei diplomati magistrale viene fornita dall’avvocato Santi Delia. Sul suo sito scrive “A seguito del nostro deposito dell’1 agosto 2017, il Presidente del Consiglio di Stato ha fissato per il 15 novembre 2017 la data finale dell’Adunanza Plenaria che deciderà sul diritto dei diplomati magistrale di entrare nelle GAE. L’1 agosto, infatti, dopo aver ricevuto l’avviso di conclusione del giudizio innanzi alla Corte di Cassazione, avevamo provveduto a depositare immediata notizia al Consiglio di Stato sollecitando la fissazione.”

Aggiornamenti

Come di consueto la redazione seguirà l’evolversi della vicenda che, con ogni probabilità, interesserà anche le sorti dei Laureati in Scienze della Formazione Primaria e gli abilitati della scuola secondaria con i corsi Pas e Tfa.