Scuola, Striscia la Notizia denuncia in TV un altro scandalo
Il TG satirico di Canale 5 ‘Striscia la Notizia’ ha denunciato un altro scandalo riguardante la scuola pubblica italiana. Nella puntata andata in onda ieri sera, sabato 14 ottobre, il noto inviato Jimmy Ghione si è recato a Cassino, in provincia di Frosinone, per ascoltare l’appello di alcuni genitori visibilmente preoccupati per il fatto che numerose case che circondano la scuola elementare di Piazza Piave hanno ancora i tetti di amianto, sostanza che, come sappiamo molto bene, è cancerogena se inalata e tanto più pericolosa in quanto si sta sgretolando.

Scuola elementare di Cassino circondata da abitazioni con tetti in amianto: interviene ‘Striscia la Notizia’

Infatti, come hanno mostrato le immagini del servizio di Striscia la Notizia, in alcuni casi il materiale dei tetti si è sgretolato diventando ancora più pericoloso. L’inviato della trasmissione di Canale 5 ha deciso di recarsi direttamente dal Sindaco di Cassino per chiedere spiegazioni su questa assurda e pericolosissima situazione: “Stiamo monitorando tutto il territorio, quello della scuola è un caso specifico piuttosto serio come numero di abitazioni: sono abitazioni ricostruite dopo la guerra e che sono state assegnate nel corso degli anni a vari proprietari – ha commentato il primo cittadino – dovremo necessariamente intervenire sui nuovi proprietari per far sostituire o mettere in sicurezza i tetti, cosa che è stata già fatta al tetto della scuola che si trovava nelle stesse condizioni e che è stato poi sostituito’.