Diplomati magistrale: speranze dopo il fallimento del concorso scuola 2016?
Diplomati magistrale: speranze dopo il fallimento del concorso scuola 2016?

Le prove suppletive del concorso scuola 2016 per la primaria sono un barlume di speranza per i diplomati magistrale. In Veneto nessuno è riuscito a superare le prove, una situazione simile in parte a quella già vista in Sicilia, il che significa un vuoto di posti per mancanza di candidati. Che la colpa sia della rigidità delle commissioni o dell’incompetenza dei candidati non sta a noi appurarlo, ma una cosa è certa: questi posti andranno assegnati a qualcuno.

Diplomati magistrale: per loro la primaria in Sicilia e in Veneto?

I diplomati magistrale possono sperare di aspirare ai posti per primaria resi disponibili dai candidati che non hanno superato il concorso scuola 2016? Di certo è difficile affermarlo prima della pronuncia della Plenaria, attesa per il prossimo 15 novembre. Il Consiglio di Stato deciderà se inserire i diplomati magistrale in Gae (chi ha conseguito il titolo entro l’anno scolastico 2001/2002) è giusto o meno. La sentenza è attesissima. E in tal caso, oltre che alla seconda fascia delle graduatorie di Istituto, questi posti spetterebbero sicuramente anche a loro.

Potrebbe interessarti:  Diplomati Magistrali depennati, continuità didattica al 30 giugno non per tutti

Resta informato sui diplomati magistrale e le notizie che li riguardano seguendo la nostra pagina Facebook dedicata.

telegram-scuolainforma-336x280

Potrebbe interessarti: