Il CoNaVinCoS rende noto il risultato del mail bombing

Il CoNaVinCoS, Coordinamento Nazionale Vincitori Concorso Scuola (2016), alla vigilia dell’incontro al Miur con al centro il tema della mobilità dei docenti per il prossimo anno scolastico, redige quello che loro definiscono come l’ultimo comunicato congiunto con il CNT e il Coordinamento dei Docenti delle GaE. Come reso noto dalla dirigente nazionale della Gilda Insegnanti Antonietta Toraldo, che ha pubblicato un aggiornamento in merito su fb, l’incontro è stato rinviato al 20 dicembre 2017.

Aggiornamenti incontro al Miur

Il CoNaVinCoS, nel comunicarci l’esito dell’intensa attività di mail bombing effettuata sui social, rimanda agli aggiornamenti linkando alla propria official page. Altri cinque giorni di attesa e si saprà dunque se le percentuali destinate alla mobilità dei docenti resteranno quelle dell’ultima volta. Di seguito pubblichiamo il comunicato stampa congiunto inviato alla nostra redazione.

COMUNICATO CONGIUNTO CNT-CONAVINCOS-DOCENTI GAE

In data 20 dicembre, con uno slittamento dei tempi originariamente previsti per oggi alle 16.00, a Montecitorio si terrà l’incontro (presumibilmente l’ultimo) tra MIUR e sindacati, sempre in merito alla questione mobilità. Per questo, nelle ultime 24 ore, il bombardamento su Twitter (che va avanti dal 23 novembre scorso) ha toccato i livelli massimi mai raggiunti finora: si contano 10’000 tweet tra il 14 e il 15 dicembre per gli hashtag #NoMobilitàStraordinaria e #NoSvincoloTriennale.

Nella serata del 14, tra le 21 e le 24, abbiamo scoperto un tentato bombardamento anche da parte dei docenti fuori sede. Sono stati contati circa 500 messaggi (con hashtag #IncrementoQuotaMobilità), a fronte dei 3000 nostri. La vittoria mediatica sembra schiacciante, e il bombardamento continuerà fino a serata inoltrata. Lasciamo l’ultima parola a MIUR e sindacati.

Congiuntamente CNT, CoNaVinCoS, Docenti GaE.