NoiPa, comunicato ufficiale su stipendi personale supplente breve e saltuario
Continuano i disagi relativi all’accesso al portale della Pubblica Amministrazione, NoiPa: il mese di dicembre è particolarmente ‘caldo’ per quanto riguarda il pagamento degli emolumenti al personale scolastico. Se nei mesi scorsi i docenti e il personale ATA avevano incontrato problemi nel visionare i propri cedolini, tanto più i disagi si sono fatti pesanti in questi ultimi giorni.

NoiPa: comunicato ufficiale su emolumenti personale supplente breve e saltuario

Nelle ultime ore, il portale ha emesso un comunicato attraverso il quale si rende noto il completamento della procedura di elaborazione degli emolumenti per il personale supplente breve e saltuario: sono diversi i docenti che, addirittura, non percepiscono il loro stipendio dal mese di settembre. Ecco il testo del comunicato:
‘È stata completata l’elaborazione degli emolumenti per il personale supplente breve e saltuario della scuola e per il personale volontario dei Vigili del Fuoco. L’elaborazione ha riguardato oltre 105.000 contratti. Gli stipendi saranno esigibili entro il 22 dicembre 2017.’

Pagamento stipendi ai supplenti: commenti sarcastici in risposta al comunicato NoiPa

Naturalmente, stanno arrivando a valanga i commenti sulla pagina Web di Facebook, commenti che, molto spesso, esprimono scetticismo nei confronti del portale amministrativo: troppi falsi allarmi, troppe speranze andate in fumo per chi reclama i soldi che gli spettano.

‘Sono curiosa di sapere in base a cosa sono stati selezionati questi 105000 fortunati e se veramente esistono queste persone.’ recita un commento sarcastico in risposta al comunicato NoiPa.

Tra l’altro, continuano ad arrivare segnalazioni da parte di chi non riesce nemmeno ad accedere al portale.