Transitorio, concorso docenti non abilitati: requisiti e tempistiche
Transitorio, concorso docenti non abilitati: requisiti e tempistiche

Il DL n. 59/2017 prevede una fase transitoria, che a sua volta include un concorso riservato ai docenti non abilitati che hanno alle spalle 3 anni di servizio. Il concorso includerà una prova scritta e una orale. Se superate, si viene ammessi al FIT, svolgendo il primo e il terzo anno. Dopo il FIT, si accede al ruolo.
FIT scuola: definiti contenuti e procedure del terzo anno

Requisiti per il concorso per non abilitati della fase transitoria

Chi può partecipare al concorso riservato ai docenti non abilitati, per il piano transitorio? Chi possiede 3 anni di servizio anche non continuativo (maturato negli ultimi 8 anni) entro il termine di presentazione delle domande di partecipazione al concorso. È incluso il servizio nelle scuole paritarie? Il decreto non fa distinzione tra servizio nelle scuole statali e paritarie, il che fa supporre che sia valido anche quello svolto in tali scuole. Anche i sindacati sono di questo avviso. E’ possibile partecipare in un’unica regione per tutte le cdc o tipologie di posto per le quali si è maturato un servizio di almeno un anno, fermo restando il requisito complessivo dei tre anni. E’ stato confermato che l’anno scolastico vale se sono stati svolti almeno 180 giorni di servizio o servizio continuativo dal 1 febbraio agli scrutini finali. Non è possibile sommare servizi appartenenti ad anni scolastici differenti, per cui i 180 giorni vanno riferiti ad un solo anno scolastico.
Servizio soltanto su posti di sostegno senza specializzazione
Sulla validità del servizio svolto su posti di sostegno senza specializzazione vi sono forti dubbi. Il DL dice “per le classi di concorso o tipologie di posto per le quali abbia maturato un servizio di almeno un anno ai sensi del citato articolo 489 del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297. ” Questo fa pensare che chi ha svolto servizio solo su sostegno, sembrerebbe non poter partecipare alla procedura.

Le tempistiche previste

Il decreto relativo al concorso riservato ai docenti non abilitati con tre anni di servizio è atteso per il mese di marzo 2018. Il bando invece dovrebbe arrivare in estate.