Pensionamenti 2018 scuola docenti e ATA: i posti liberi, la tabella
Pensionamenti 2018 scuola docenti e ATA: i posti liberi, la tabella

Quanti posti disponibili genereranno i pensionamenti 2018 nella scuola, per docenti e ATA? Sulla base dei dati diffusi dal Miur circa le domande presentate, è possibile farsi un’idea dei posti liberi. Sono dati utili per poter fare previsioni sulle disponibilità che saranno utilizzate per le operazioni di immissioni in ruolo e di mobilità per il prossimo anno scolastico 2018-19.

Pensionamenti 2018 scuola, alcuni dati

I dati raccolti sui pensionamenti 2018 nella scuola si basano sulle domande di dimissioni dal servizio presentate entro il 28 febbraio 2017 dal personale docente e ATA. A primeggiare sono le regioni del nord (col 43%), con la Lombardia in testa. Al secondo posto abbiamo la Campania e a seguire un terzo posto per la Sicilia. Rispetto allo scorso anno, diminuisce lo squilibrio. Complessivamente gli insegnanti che hanno presentato domanda di pensione sono 25.246, mentre quelle del personale ATA sono 7.936. Rammentiamo che si tratta di dati provvisori, in quanto nei conteggi mancano i collocati a riposo d’ufficio, che hanno presentato domanda per l’Ape e i decessi. La differenza potrebbe essere di alcune migliaia.

Potrebbe interessarti:  ATA, controlli su supplenze per titoli falsi

Tabella provvisoria posti liberi pensionamenti docenti e ATA 2018 (2 pagine nello stesso file, cliccare per cambiare in basso a sinistra sulla scritta “ATA” o “Docenti”)

Potrebbe anche interessarti: