Scuola, abilitazione all'insegnamento per ogni ordine e grado: come ottenerla
Scuola, abilitazione all'insegnamento per ogni ordine e grado: come ottenerla

Il concorso riservato ai docenti con abilitazione per l’insegnamento alla scuola secondaria di primo e di secondo grado è oramai ai nastri di partenza e si attende a breve la pubblicazione del bando da parte del Ministero dell’istruzione. Come leggiamo dal portale Orizzonte Scuola, sono già state stabilite le date utili per la presentazione della domanda: dal 20 Febbraio al 22 Marzo 2018 alle ore 23:59.

Abilitazione: cosa c’è da sapere sui punteggi

La tabella dei punteggi prevede l’assegnazione massimo fino a 60 punti ed è strutturata in questo modo:

  • Titolo di accesso: fino ad un massimo di 34 punti
  • Ulteriori titoli culturali e/o professionali: fino ad un massimo di 25 punti
  • Pubblicazioni: fino ad un massimo di 9 punti
  • Servizi di insegnamento: fino ad un massimo di 30 punti.

La valutazione del titolo d’accesso

Qui di seguito spiegheremo come avviene la valutazione del titolo d’accesso alla procedura concorsuale per i posti comuni e di sostegno. Come sappiamo, il titolo di accesso richiesto per partecipare a questo tipo di concorso è l’abilitazione all’insegnamento. Il punteggio massimo che può essere attribuito ad un titolo di accesso è di un massimo di 34 punti. Il perché è presto detto. Questa somma è suddivisa:

  • Un massimo di 15 punti in base al voto conseguito per l’abilitazione
  • Un massimo di 19 punti se il determinato tipo di abilitazione sia stato conseguito dal candidato tramite un percorso prevedente una selezione

Mettiamo che il punteggio relativo al percorso selettivo sia stato conseguito per più di una classe di concorso e tramite un unico iter, va attribuito a ciascuno delle relative procedure concorsuali. Detto in soldoni, questo significa che il punteggio è valido (ad esempio) se si il candidato ha conseguito un’abilitazione tramite TFA, ma ciò non vale per l’abilitazione presa invece per il concorso svoltosi nel 2000. Il punteggio dell’abilitazione deve essere inoltre espresso sempre in centesimi, poiché esso va rapportato a 100.
Fonte:
Orizzonte Scuola