Pagamento stipendi ai supplenti NoiPA: nota su SIDI
Pagamento stipendi ai supplenti NoiPA: nota su SIDI

“L’8 febbraio 2018 il Miur ha pubblicato una nota a SIDI con dei chiarimenti in merito al pagamento stipendi ai supplenti brevi e saltuari. Il pagamento degli stipendi prevede un’interazione tra MIUR e MEF. Il Ministero gestisce l’acquisizione dei contratti e l’assegnazione delle risorse a copertura di quelli stipulati, il MEF gestisce il calcolo e l’elaborazione degli stipendi.”

Pagamento stipendi supplenti: arriva?

Il pagamento stipendi ai supplenti brevi e temporanei è un problema che investe la scuola da tempo. In tanti lamentano, basti vedere i commenti sui social, di lavorare per mesi senza vedere un centesimo. E questo con tutti i disagi che la situazione comporta, soprattutto per chi è pendolare. L’assegnazione delle risorse sui POS delle scuole deve essere seguito dalla validazione delle somme da parte del MEF, tramite l’UCB (Ufficio Centrale di Bilancio) per arrivare all’emissione dei cedolini da parte di NoiPA. Alla data dell’8 febbraio 2018 risultano validate da UCB tre assegnazioni pari a 181 milioni per l’e.f. 2018. Nella nota si invitano i dipendenti a monitorare su NoiPA lo stato di pagamento delle spettanze.

Potrebbe interessarti anche leggere: