Salvatore Giuliano, il ministro dell’Istruzione indicato dal M5S: ecco il suo profilo
Salvatore Giuliano, il ministro dell’Istruzione indicato dal M5S: ecco il suo profilo

Chi è Salvatore Giuliano – Dopo la presentazione di Luigi Di Maio e la scelta dei neo ministri dell’ipotetico governo ‘ombra’ pentastellato, ecco il nominativo del Ministro della Pubblica Istruzione: Salvatore Giuliano, attuale Dirigente scolastico presso l’Istituto tecnico industriale “E. Majorana” di Brindisi.

Il profilo del responsabile al Miur Salvatore Giuliano

Vediamo brevemente chi è Salvatore Giuliano. E’ nato a Brindisi il 9 marzo 1967 ed è stato indicato da M5S, appunto, al Ministero dell’Istruzione e della Ricerca.
Il neo ministro ‘ombra’ indicato dal M5S è laureato in Economia Bancaria, Finanziaria ed Assicurativa presso l’Università degli Studi di Lecce. Non solo ma ha conseguito un Master in Discipline per la didattica “Tecnologie dell’istruzione”.
Attualmente è Dirigente Scolastico dell’IISS “Ettore Majorana” di Brindisi. Recentemente ha prestato la sua collaborazione con alcune commissioni ministeriali. Dal 2016 è stato nominato esperto del Ministro dell’Istruzione, università e ricerca con delega alla Formazione dei Dirigenti Scolastici e sostegno della loro attività.
Molto competente sulle metodologie didattiche, Giuliano attualmente ricopre il ruolo di componente esperto nel gruppo di lavoro ministeriale sulla tematica scolastica.
I ben informati indicano Salvatore Giuliano come un esperto e come cultore di “Pedagogia Sperimentale”, presso la Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze Politiche e Sociali dell’Università del Salento.
Coordina la rete nazionale di scuole “Book in Progress”, composta da circa 150 istituzioni scolastiche del territorio nazionale. Uno dei più illustri esperti di innovazione digitale. Organizza numerosi eventi inerenti la formazione sulla didattica.
Le sue pubblicazioni inerenti questi temi (progetti di innovazione scolastica) sono numerosissimi.
Il suo curriculum vanta numerose docenze in diverse discipline, tra cui Docente di Laboratorio di Informatica Gestionale, di Matematica applicata e di Discipline Giuridiche ed Economiche.

Potrebbe interessarti:  Maturità 2019: seconda prova scritta Istituti Professionali