Musica e Sport, veicolo di inclusione sociale a scuola
Musica e Sport, veicolo di inclusione sociale a scuola

Comunicato Stampa: Musica e Sport, veicolo di inclusione sociale a scuola – Riceviamo e pubblichiamo la richiesta da parte di una collega, Lucia Russo, di pubblicare un comunicato stampa relativamente alla manifestazione di fine anno che si è svolta oggi, Giovedì 31 maggio 2018, nel cortile dell’Istituto 17 Gandino Guidi di Bologna.

MUSICA E SPORT COME VEICOLO DI INCLUSIONE SOCIALE, MIGLIORAMENTO DELLA SALUTE E DELLA QUALITÀ DELLA VITA, BENESSERE DI COMUNITÀ, FATTORE DI PROMOZIONE TERRITORIALE.

Giovedì 31 maggio 2018, nel cortile dell’Istituto 17 Gandino Guidi di Bologna, si è svolta una bellissima festa di fine anno.
Si tratta di uno dei momenti più sentiti per tutti, in occasione del quale i bambini e i ragazzi si sono esibiti in attività canore, sportive e ludiche. E’ una giornata per la quale tutti si rimboccano le maniche spinti dalla voglia di contribuire alla buona riuscita dell’evento, a dimostrazione che insieme si possono realizzare ottimi risultati.

Le tante voci dei piccoli studenti sono diventate un bellissimo coro che ha visto anche tanti momenti di esibizione solistica: brani tratti dal repertorio classico e moderno, cantati dai ragazzi dell’Istituto e accompagnanti dalla piccola orchestra formata dai suoi giovani allievi hanno messo in luce piccoli talenti.
Le scuole Gandino Guidi si caratterizzano come un modello di scuola all’avanguardia che tiene conto di una dimensione più ampia, legata ai cambiamenti in atto nella società che, direttamente o indirettamente, influenzano il cambiamento culturale della scuola.
C’è, infatti, un crescente bisogno di dare a tutti gli studenti metodi, strumenti e abilità che li mettano in grado di rapportarsi efficacemente con una società sempre più accelerata e complessa a cui le tecnologie digitali ma anche la globalizzazione delle relazioni, lo sviluppo scientifico, le trasformazioni dei comportamenti sociali, pongono nuove sfide e necessità.

L’eccellente direzione del Gandino tiene fortemente in conto anche l’importanza dell’esito del percorso incentrato sullo sport e sulla pratica sportiva e della consapevolezza del ruolo che lo sport ricopre nella città e per la città.
Lo sport è, con la musica ed altre discipline, veicolo di inclusione sociale, miglioramento della salute e della qualità della vita, benessere di comunità, fattore di promozione territoriale.
Comunicato di L. Russo

Potrebbe interessarti:  Ricorrenti DS 2011: lettera al Presidente Corte Costituzionale