Diplomati magistrali, nota ufficiale Miur: adempimenti per il depennamento
Diplomati magistrali, nota ufficiale Miur: adempimenti per il depennamento

Il bonus 500 euro per la formazione e l’aggiornamento professionale dei docenti è stato confermato anche per quanto riguarda l’anno scolastico 2018/2019. A questo proposito segnaliamo che il Ministero dell’Istruzione ha diramato un comunicato ufficiale attraverso il quale si rende noto che il personale docente beneficiario del bonus è tenuto a spendere le eventuali somme residuali entro il prossimo 31 agosto 2018. 

Bonus docenti 500 euro anno scolastico 2018/9: piattaforma Miur temporaneamente sospesa dal 1° settembre

Come già accaduto prima dello scorso anno scolastico, la piattaforma ministeriale http://cartadeldocente.istruzione.it verrà disattivata per un periodo di tempo indefinito, a partire dal prossimo 1° settembre 2018: a tal proposito, l’amministrazione centrale rende noto che, durante questo periodo, non sarà possibile effettuare degli acquisti con la Carta docente, né sarà possibile anticipare delle somme dalla stessa. Ciascun docente dovrà aspettare il completo ripristino delle funzionalità della piattaforma ministeriale, ripristino che verrà comunicato con un nuovo messaggio specifico.

Potrebbe interessarti:  Ricostruzione carriera: bisogna applicare novità CCNL

Data di accredito bonus 500 euro per l’anno scolastico 2018/9

Per quanto riguarda, invece, la data di accredito del nuovo bonus relativo all’anno scolastico 2018/2019, il ministero dell’Istruzione non ha ancora dato indicazioni precise: possiamo prendere come punto di riferimento quanto accaduto lo scorso anno quando, in coincidenza con la riattivazione della piattaforma, a metà settembre venne predisposto l’accredito.
Il bonus viene attribuito ai docenti di ruolo in servizio presso le scuole statali, anche se si tratta di personale neoimmesso in ruolo o con contratto part time. Restano, purtroppo, esclusi i docenti con contratto a tempo determinato e gli insegnanti delle scuole non statali.