NoiPa ultime notizie, è nata 'IO': tutti i servizi della Pubblica Amministrazione a portata di smartphone
Il portale della Pubblica Amministrazione, NoiPa, ha implementato da poco la funzione Self Service che permette ai docenti firmatari di contratto a tempo determinato fino al termine delle lezioni di poter verificare lo stato dei pagamenti senza dover chiedere in segreteria.

Stipendi docenti con contratto a tempo determinato, NoiPa ricorda la nuova funzione Self Service

Nella pagine personale della piattaforma NoiPa, alla nuova sezione ‘Contratti a tempo determinato’, si possono trovare quattro voci: consultazione contratti, consultazione rata, consultazione TFR e consultazione ordini di pagamento.
Per quanto riguarda quest’ultima voce, il docente, previa inserimento delle proprie credenziali, potrà visualizzare l’elenco dei pagamenti con l’indicazione del dettaglio di ogni pagamento.

NoiPa, data di esigibilità 21 settembre

Ricordiamo, a questo proposito, che, tra qualche giorno, i docenti potranno visualizzare il cedolino riguardante lo stipendio del mese di settembre 2018, rammentando che la data di esigibilità, per questo mese, verrà anticipata a venerdì 21 settembre, tenendo conto del fatto che si tratta dell’ultimo giorno lavorativo prima del giorno 23 che, in questo mese di settembre, cade di domenica.
Per quanto concerne, invece, le emissioni speciali le date riguardano il giorno 18 e il giorno 26 e gli emolumenti sono quelli relativi agli eventuali arretrati per le supplenze temporanee che il docente ha svolto nel corso dell’anno scolastico appena terminato.
Potrebbe interessarti:  Cedolino NoiPA stipendio novembre 2018 e pagamenti