Possibile slittamento ai primi giorni di ottobre per la riscossione del primo stipendio per i neoimmessi in ruolo e per i supplenti nominati nella prima parte di settembre.

notizie-scuola-banner-300x250

È questa l’indicazione proveniente dalle segreterie a quei docenti che hanno chiesto delucidazioni in merito. Va sottolineato, comunque, che al momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte di NoiPa.

Possibile ritardo stipendio neoimmessi in ruolo nominati a settembre

Già negli anni passati il primo stipendio per i neoimmessi non era stato allineato a quello dei colleghi già di ruolo. Ad ogni modo, al netto di eventuali comunicazioni ufficiali da parte di NoiPa, il pagamento del mese di settembre dovrebbe slittare ai primi di ottobre.

Il motivo di questo possibile ritardo sarebbe dovuto al mancato inserimento dei contratti al SIDI entro il 12 settembre per tutto il personale che ha preso servizio il 1 settembre. Già dal mese di ottobre, comunque, la riscossione dello stipendio dovrebbe avvenire in maniera regolare.