Scuola, ministro Bussetti nella Giornata Mondiale degli Insegnanti: 'Guardiamo ai docenti con rispetto'

Il Ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, ha pubblicato poco fa, sul proprio profilo Facebook, un messaggio rivolto ai docenti, in occasione della 25esima Giornata Mondiale degli insegnanti: l’obiettivo è quello di mobilitare il sostegno agli insegnanti e di garantire che i bisogni delle future generazioni continuino ad essere soddisfatte dai docenti. Ecco il messaggio del titolare del dicastero di Viale Trastevere.

Giornata Mondiale degli insegnanti, il messaggio del ministro Marco Bussetti

‘Nella Giornata Mondiale dedicata dall’UNESCO agli insegnanti, voglio rivolgere un pensiero speciale a chi ogni giorno, nelle aule di tutta Italia, accoglie le nostre ragazze e i nostri ragazzi per guidarli nello studio e nella vita. – ha scritto il ministro Bussetti – Sono consapevole delle responsabilità e delle difficoltà quotidiane che derivano da questo compito così rilevante per la società.

Potrebbe interessarti:  Concorso Straordinario, gli insegnanti di ruolo a pieno titolo possono partecipare?

Bussetti: ‘Stiamo lavorando per semplificare le procedure’

‘Sono stato insegnante anch’io, – prosegue il ministro – sono convinto che si debba guardare ai docenti con gratitudine, rispetto, fiducia. Per questo stiamo lavorando con attenzione per semplificare le procedure che negli anni hanno impedito a tanti bravi insegnanti di entrare in classe con serenità e per consentire a giovani laureati di diventare subito parte della comunità educante.
I docenti hanno un ruolo chiave per accendere la scintilla del desiderio nei loro alunni. Desiderio di sapere, di conoscenza, di libertà. Ripartiamo da loro – conclude Bussetti – Buona festa a tutti.’