Concorso scuola infanzia e primaria: da quando si potranno inviare le domande?
Concorso scuola infanzia e primaria: da quando si potranno inviare le domande?

Il decreto relativo al concorso straordinario della scuola dell’infanzia e della primaria è atteso alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale ma si sta già parlando della tempistica riguardante la presentazione delle domande. Il Ministero dell’Istruzione avrebbe comunicato ai sindacati il 5 novembre quale data di ‘start’ per l’invio delle domande: si attende, naturalmente, conferma ufficiale con la pubblicazione del decreto sulla Gazzetta Ufficiale.

Concorso straordinario infanzia e primaria: data probabile di inizio presentazione domande

Se la data del 5 novembre dovesse essere confermata, i candidati avranno tempo sino al prossimo 5 dicembre per presentare la propria domanda su Istanze Online che, ricordiamolo, rappresenta l’unica forma di invio valida per le istanze al concorso. Ciascun candidato presenterà una sola domanda per tutte le richieste, siano esse inerenti alla scuola dell’infanzia o primaria, sostegno compreso.

I candidati potranno scegliere di partecipare al concorso anche in una regione diversa rispetto a quella di residenza o a quella in cui si è inseriti in graduatoria.

Lo svolgimento della prova orale e i punteggi

Abbiamo parlato in altra sede in merito ai punteggi attribuibili a ciascun candidato per il servizio svolto e per i titoli in suo possesso: il concorso sarà riservato ai docenti in possesso di diploma magistrale conseguito entro l’anno scolastico 2001/02 nonché ai laureati SFP (Scienze della formazione primaria) con due annualità di servizio specifico negli ultimi 8 svolti nella scuola statale.
La prova orale consiste in una lezione simulata, della durata di trenta minuti, preceduta da un’illustrazione delle scelte contenutistiche, didattiche e metodologiche compiute; alla lezione simulata seguirà un colloquio con la commissione che avrà lo scopo di accertare oltre modo la conoscenza della lingua straniera.

Potrebbe interessarti:  Bando di concorso per scuola d'infanzia e primaria