Scuola, precariato docenti e ATA ultime notizie: novità con l'emendamento alla LdB 2019

Il Governo Conte ha provveduto alla revisione del testo della Legge di Bilancio 2019 dopo la bocciatura ricevuta dalla Commissione Europea: la nuova bozza è attualmente al vaglio della Ragioneria dello Stato e del Ministero dell’Economia e della Finanza. Potrebbero arrivare delle importanti novità, in questo senso, per quanto riguarda i concorsi docenti, in base a quanto inserito nel nuovo testo ministeriale.

Novità nella prova orale dei concorsi docenti: si tornerebbe alla valutazione delle conoscenze della materia di insegnamento

Infatti, le modalità di svolgimento della prova orale, così come riportato da Orizzonte Scuola, potrebbero subire un sostanziale cambiamento: infatti, l’obiettivo sarà quello di valutare il grado di conoscenza e competenza dei candidati al concorso per quanto riguarda le discipline di quella determinata classe di concorso.
In precedenza, come previsto anche dalla Buona Scuola renziana, la prova orale non prevedeva, come argomenti di conversazione, le materie di insegnamento: si basava, piuttosto, sulla valutazione delle capacità di insegnamento del candidato docente, attraverso lo svolgimento di una lezione simulata. La commissione valutava l’insegnante in base alle metodologie utilizzate durante la prova oltre all’aspetto riguardante la presenza di studenti certificati DSA, BES etc.

Confermata valutazione sulla conoscenza della lingua straniera e informatica

Nessuna novità, invece, per quanto riguarda la valutazione delle conoscenze linguistiche dei candidati. Infatti, secondo la nuova bozza della Legge di Bilancio, viene confermata la conoscenza di una lingua straniera europea (minimo livello B2). Non cambia nulla nemmeno per quanto riguarda la valutazione delle competenza didattiche dei candidati docenti nelle tecnologie informatiche, che restano, pertanto, confermate rispetto al passato recente.

Potrebbe interessarti:  Prova orale concorso straordinario 2018/19 infanzia e primaria: come si svolge, la scheda