concorso straordinario corsi online

Il bando del concorso straordinario è ormai di imminente pubblicazione. In attesa di ciò, gli insegnanti interessati a partecipare si stanno domandando quale sia la modalità migliore per potersi preparare al meglio. Oltre ai molti validi manuali rivolti alla preparazione del concorso, si può far affidamento a corsi online altrettanto efficaci ed esaustivi.

Quale modalità di studio è la più efficace?

Non è semplice poter stabilire se si può raggiungere una perfetta preparazione studiando su un manuale specifico o avvalendosi di uno dei vari corsi online a ciò preposti. La scelta di ciascun interessato non può dunque che essere del tutto personale, in base anche alla propria dimestichezza col mondo digitale o meno. Un altro aspetto da non trascurare è anche quello del costo: per chi – ad esempio – si trova ad essere di ruolo con riserva, può non rilevare la spesa da affrontare, potendo usufruire eventualmente del buono della Carta Docente; ma per chi, allo stato attuale, si dovesse trovare ancora nella situazione precaria di supplente, il prezzo può fare la differenza.

Suggerimenti di piattaforme online su cui studiare

La modalità di studio sul web si avvale di piattaforme online, messe a disposizione da enti accreditati dal Miur. Queste piattaforme predispongono un piano completo di lezioni che trattano tutti i possibili argomenti oggetto del concorso, attraverso dispense e video-lezioni. Eurosofia, per citarne uno, è un ente qualificato che ha predisposto per l’appunto corsi online di preparazione del concorso straordinario, prevedendo anche corsi di aggiornamento della lingua straniera (inglese e francese) nonché di tecnologie informatiche. Sono previsti anche incontri in modalità webinar durante i quali interagire con un formatore attraverso una chat. Un altro ente di formazione accreditato al Miur è Irsef-Irfed che sta cominciando a dare avvio a corsi per il tramite di alcuni sindacati, e le lezioni si svolgono sia in presenza che online. Tra gli altri possiamo anche annoverare CPC Centro Preparazione Concorsi , che, accedendo tramite il sito Scuola2018.it, propone una modalità didattica di grande efficacia per i candidati. E infine CFI Scuola , che predispone anch’esso video-lezioni, dispense, esercitazioni e un forum di confronto coi colleghi. Circa i rispettivi prezzi e le modalità di iscrizione si rimanda ai singoli siti per visionare tutte le informazioni dettagliate.

Potrebbe interessarti:  Concorso straordinario infanzia e primaria: guida Miur alla domanda