Formazione docenti, ATA ed educatori: esito incontro al Miur
Formazione docenti, ATA ed educatori: esito incontro al Miur

Prende il via la contrattazione sulle risorse per la formazione del personale scolastico: docenti, ATA ed educatori. A informare è la FLC CGIL che parla dell’incontro avvenuto al Miur ieri 15 novembre 2018, che si è concluso con un verbale in cui l’amministrazione si impegna ad aprire, in tempi brevi, la contrattazione dei criteri di distribuzione delle risorse finalizzate alla formazione del personale docente, educativo ed ATA e a reperire le risorse necessarie per far ripartire le posizioni economiche ATA, bloccate ormai da anni.

Formazione docenti, personale ATA ed educatori

L’apertura sulle risorse da destinare alla formazione di docenti, ATA ed educatori “è un grande risultato, frutto degli spazi contrattuali riaperti dal CCNL 2018, che permette, dopo 9 anni dall’era Brunetta, di rimettere alla valutazione del tavolo sindacale la definizione dei criteri per la suddivisione dei fondi della formazione, sottraendoli alla logica dell’informativa e restituendoli alla trattativa”, scrive la FLC CGIL.

Potrebbe interessarti:  Aggiornamento plenaria

Verbale intesa sottoscritta al Miur