Noipa, nuova modalità di accesso alla piattaforma e tredicesima
Noipa, nuova modalità di accesso alla piattaforma e tredicesima

Quando sarà disponibile la tredicesima NoiPA di dicembre 2018? In che modo la nuova carta di identità elettronica influisce sull’utilizzo della piattaforma? In questo articolo risponderemo a queste due domande.

Tredicesima 2018 NoiPA: quando?

La data ufficiale della tredicesima NoiPA 2018 non è ancora nota, ma normalmente verso la fine del mese di novembre viene messa in lavorazione, in modo che sia disponibile intorno al giorno 15 dicembre. La tredicesima, infatti, viene corrisposta sempre prima di Natale. Cos’è la la tredicesima? E’ una mensilità aggiuntiva commisurata in proporzione ai dodicesimi lavoratinel corso dell’anno. Sulla tredicesima, l’Irpef viene calcolata ad aliquota massima, per cui l’importo è sempre più basso rispetto alla solita mensilità.

Carta di identità elettronica

NoiPA ha pubblicato un articolo sulle caratteristche della nuova carta di identità elettronica e l’utilizzo che può esserbe fatto per la piattaforma. La Carta di identità elettronica è l’evoluzione del documento di identità cartaceo. Sarà rilasciato su un supporto in policarbonato simile alla tessera del codice fiscale e sarà possibile richiederlo in tutti i Comuni italiani attraverso la procedura online. La nuova Carta di identità elettronica può essere utilizzata per richiedere l’identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). A sua volta, SPID è utilizzata accedere ai servizi erogati dalle PP.AA., compreso NoiPA. Entro la fine del 2018 sarà disponibile in tutti i comuni al costo di 16,79 (più i diritti fissi e di segreteria). La validità della nuova CI sarà di:

Potrebbe interessarti:  NoiPA, pubblicato cedolino gennaio 2019: che fine ha fatto l'elemento perequativo?

– 3 anni per i minori di età inferiore a 3 anni;

– 5 anni per i minori di età compresa tra i 3 e i 18 anni;

– 10 anni per i maggiorenni.

Il cedolino NoiPA: come leggere le sue sezioni, guida illustrata